MotoGp Honda, Marquez: «Non ho ancora spinto al massimo»

© Getty Images

Il pilota spagnolo commenta i problemi all'anteriore della sua moto: «La spalla non mi ha permesso di testare al top»

ROMA - Non appena tornerà al 100% della forma fisica e potrà spingere in moto come è nel suo stile, Marc Marquez si concentrerà sui problemi dell'anteriore sulla Honda. Cal Crutchlow, che guida la stessa moto di Marquez, è caduto per ben due volte durante i test di Sepang. «Stiamo lavorando in quella direzione, anche se io non ho potuto dare ancora indicazioni. In Malesia non ho spinto come al solito per via della spalla, non ho mai forzato, sono sempre andato piano - ha detto Marquez - Cal è andato giù diverse volte e ha messo in luce questa criticità».

ACCELERAZIONE Quindi Marquez spiega di avere «provato diverse soluzioni per quanto riguarda l'accelerazione, l'unico aspetto su cui le mie condizioni mi hanno permesso di lavorare. Quando sarà il momento, verificherò di persona cosa sta succedendo sull'anteriore, adesso non è ancora il momento giusto»

Tutto sulla MotoGp

Articoli correlati

Commenti

Dalla home

Vai alla home