Sbk: Pirelli al debutto in Argentina, gamma completa di mescole

© LaPresse

Il prossimo fine settimana si correrà sul nuovissimo circuito di El Villicum costruito nella provincia di San Juan

SAN JUAN -  Pirelli è pronta al penultimo appuntamento della stagione 2018 del Mondiale Superbike che, per la prima volta nella storia, il prossimo fine settimana correrà in Argentina, sul nuovissimo circuito di El Villicum costruito nella provincia di San Juan. Per questo appuntamento Pirelli ha deciso di affidarsi a pneumatici di gamma portando mescole in grado di affrontare diverse condizioni. Questa scelta  - spiegano da Pirelli - è dovuta soprattutto al fatto che, trattandosi di un circuito di nuovissima costruzione, non ci sono dati o informazioni pregresse che possano dare indicazioni più precise su quali soluzioni potrebbero funzionare meglio di altre. Oltre alla superficie del manto stradale e alla tipologia di asfalto utilizzato, che costituisce sicuramente un'incognita importante insieme alla configurazione stessa del tracciato, il meteo rappresenta un ulteriore punto interrogativo.

CIRCUITO NUOVO - La provincia di San Juan, dove sorge il circuito, si trova ai piedi delle Ande ad un'altitudine di circa 650 metri sul livello del mare ed è soggetta ad una forte escursione termica tra le prime ore del mattino e il tardo pomeriggio, ecco perché avere pneumatici in mescole diverse è di fondamentale importanza. Inoltre il circuito è stato costruito in una zona desertica e - spiegano ancora da Pirelli - in caso di vento, sulla pista potrebbe depositarsi uno strato di sabbia che potrebbe incrementare il livello di usura dei pneumatici, già chiamati ad affrontare un asfalto nuovo che, come è naturale, è più abrasivo ed aggressivo. Pirelli porterà un totale di 3249 pneumatici.

Tutto sulla Sbk

Articoli correlati

Commenti

Dalla home

Vai alla home