ACI Rally Italia Talent, Suzuki partner ufficiale

Il programma a caccia di piloti si presenta ai nastri di partenza con la nuova vettura ufficiale, la Suzuki Swift Sport

La sesta edizione di Aci Rally Italia Talent è alle porte. Il 15 gennaio, dalla sede ACI di Milano, alla presenza del presidente dell'Automobile Club d'Italia Angelo Sticchi Damiani si terrà la presentazione ufficiale dell'edizione 2019 del “talent” dedicato al mondo dei motori.

I concorrenti si troveranno di fronte a una novità: c'è una nuova coprotagonista. L'Abarth 500 R3T non è più l'auto ufficiale del concorso, al suo posto gli aspiranti piloti troveranno la Suzuki Swift Sport come nuova vettura ufficiale.

La piccola bomba a trazione anteriore della Casa di Hamatsu pesa 975 kg ed è spinta dal 1.4 Boosterjet da 140 Cv e 230 Nm di coppia, caratteristiche da entry level adatte allo spirito del “Grande Fratello” dei motori, che ha l'obiettivo di trovare e premiare piloti e navigatori che hanno le corse nel sangue, ma che non hanno mai avuto l'occasione di cimentarsi nelle competizioni motoristiche, nemmeno a livello amatoriale.

“Nelle corse su strada si crea il magico incontro tra costruttori di sogni, come Suzuki, e chi, come i piloti, vive con passione le proprie emozioni – afferma Massimo Nalli, presidente di Suzuki Italia, che aggiunge: “Il Rally, nelle sue forme, è il terreno su cui Suzuki ha scelto di mettere alla prova le proprie vetture, sfidando i concorrenti nel rispetto delle regole e dell’avversario, secondo i principi etici della cultura giapponese”.

Articoli correlati

Commenti

Dalla home

Vai alla home