BMW 2019: arrivano 5 nuovi modelli boxer 

C’è la conferma del nuovo bicilindrico da 1.254 cc ma non solo: saranno ben 5 i nuovi modelli su cui debutterà

L’autunno 2019 si preannuncia caldo dalle parti di Monaco di Baviera. Addirittura bollente, se si considerano le ultimissime news che giungono dritte dagli Stati Uniti. Tra i documenti del CARB (il California Air Resources Board, a cui le Case sono obbligate a comunicare determinati parametri sui modelli che intendono commercializzare nello stato americano), spunta infatti la prova certa dell’arrivo di succosissime novità in Casa BMW Motorrad.

INNANZI TUTTO viene confermata l’anticipazione che tra i primi avevamo pubblicato qualche tempo fa a proposito dell’arrivo sul mercato di un nuovo GS equipaggiato con un inedito motore boxer da 1254 cc. Per questa unità si parla di una possibile distribuzione a fasatura variabile (VVT, variable valve timing) nel solco della strada già intrapresa di recente da Suzuki e Ducati, e di una potenza massima vicina ai 134 CV (circa 9 CV in più rispetto all’attuale modello); in ogni caso, questi dati al momento non possono essere confermati. Viceversa, si sa per certo che le emissioni di Co2 passano da 0,07 g/km a 0,04 g/km, quindi parametri che dovrebbero essere in linea con la futura (e imminente) normativa Euro5.

MA NON FINISCE QUI. Il documento del CARB, infatti, svela in maniera del tutto evidente un’altra gradita sorpresa: diversamente da quanto ipotizzato in precedenza, ad arrivare sul mercato nel 2019 non sarà solo la R 1250 GS, ma ben 5 modelli equipaggiati tutti con il nuovo boxer: R 1250 GS, R 1250 GS Adventure, R 1250 R, R 1250 RT e R 1250 RS.

IN PRATICA, ad essere rinnovata sarà l’intera famiglia “R” di Casa BMW. Una mossa che accende irrimediabilmente i riflettori sul marchio tedesco, che si candida così a protagonista assoluto dei prossimi saloni autunnali di Colonia e Milano. Non solo, infatti, il GS è da anni ai vertici delle classifiche di vendita, ma in generale, è tutta la gamma boxer ad esercitare notevole fascino tra gli appassionati.

CON TUTTA PROBABILITÀ la presentazione ufficiale avverrà “in patria” durante l’Intermot di Colonia (2-5 ottobre), mentre il pubblico italiano potrà “toccare con mano” queste succose novità, quando finalmente apriranno i cancelli di EICMA, dall’8 all’11 novembre prossimi. 

Articoli correlati

Commenti

Dalla home

Vai alla home