Formula E, Audi pronta al riscatto in Messico

Sabato 3 marzo si corre il 5° round stagionale del campionato elettrico: il campione Di Grassi pronto a risalire la china sul suo tracciato preferito

ROMA – Una cosa è certa. A differenza delle monoposto di Formula 1, i motori elettrici delle Formula E non patiranno l'aria rarefatta. Il campionato a zero emissioni sbarca infatti a Città del Messico, megalopoli da 20 milioni di abitanti situata a 2300 metri di altitudine. Il 3 marzo all'Autodromo Hermanos Rodriguez il quinto e-prix della stagione, con Vergne e la sua Techeetah che si presentato in qualità di leader.

La tappa messicana è ormai una classica del giovane campionato elettrico, nonché uno dei tracciati preferiti dai piloti. In special modo da Lucas Di Grassi, vincitore dell'edizione 2017. Un successo che ha contribuito non poco alla vittoria  finale. Il campione in carica si presenta quest'anno in una posizione nettamente diversa. Il brasiliano del team Audi Sport Abt occupa infatti il 20° posto in classifica, complice una raffica di guasti che hanno colpito le sue e-tron FE04.

Ma il capo del motorsport Audi, Dieter Gass è “fiducioso di aver trovato la causa e la soluzione”. Anche se “sfortunatamente il regolamento FIA non ci consente di implementare i cambiamenti prima che siano trascorsi 30 giorni. Sebbene non siamo molto felici della situazione, siamo ottimisti che le caratteristiche del tracciato permamente non faranno emergere ulteriori problemi”.

L'e-prix del Messico è infatti una rarità in un calendario composto da circuiti cittadini: i 2,092 km di tracciato si snodano infatti su parte del circuito utilizzato abitualmente dalla Formula 1.

Dal canto suo Di Grassi è pronto a risalire la china e il ricordo della spettacolare rimonta dello scorso anno dà fiducia al campione: “La mia vittoria dello scorso anno è stata la più incredibile della mia carriera in Formula E. Inoltre i fan messicani sono molto caldi, l'atmosfera è grandiosa e mi piace la pista. Mi trovo molto bene qui e mi sento motivato e pieno di energia”.

L'appuntamento è per sabato alle 23, ora italiana; la gara verrà trasmessa in diretta come di consueto da Italia 2.

Articoli correlati

Hot Video

Tutti i video

Commenti

Dalla home

Vai alla home