Pitch-R, il robot Nissan che disegna i campi di calcio

Grazie alla guida autonoma sviluppata per le auto, il prototipo traccia da solo le linee di un campo da calcio su erba, ghiaia e asfalto

ROMA – Nissan, sponsor ufficiale della finale Champions League vinta dal Real Madrid a Kiev, ha presentato Pitch-R, un robot autonomo che utilizza la tecnologia di assistenza alla guida ProPILOT che equipaggia in nuovi modelli Nissan, per creare un campo da calcio ovunque vi sia spazio.

Provvisto di quattro telecamere, localizzatore GPS e sistemi anti-collisione, Pitch-R è progettato per tracciare le linee bianche su prato, asfalto o ghiaia con una vernice dissolubile ecologica. L’intero processo richiede meno di 20 minuti.

L’impegno di Nissan verso il calcio amatoriale include inoltre il sostegno a programmi che aiutano i giovani che attualmente non hanno accesso all’istruzione o alla formazione sportiva. Il programma è attivo sia in Francia che nel Regno Unito attraverso una partnership con UEFA Foundation for Children e StreetFootballWorld e Nissan ha anche sfruttato l’occasione della finale per ispirare sette giovani appartenenti a due organizzazioni che promuovono il calcio – Sports Dans La Ville (Francia) e Street League (Regno Unito) di partecipare al match e incontrare i giocatori di Real e Liverpool. 

Articoli correlati

Hot Video

Tutti i video

Commenti

Dalla home

Vai alla home