PyeongChang 2018: Bertagnolli ora vuole l'oro

© LAPRESSE

Bronzo in discesa libera e argento nel supergigante, c'è la combinata visually impaired dove parte favorito. In pista anche Bendotti nello standing e De Silvestro nel sitting

PYEONGCHANG - Un martedì molto impegnativo per gli atleti italiani impegnati alle Paralimpiadi invernali di PyeongChang sulle nevi di Jeongseon. L'uomo più atteso è naturalmente Giacomo Bertagnolli che dopo aver conquistato due medaglie, una di bronzo nella discesa libera e un'altra d'argento nel supergigante, tenterà di conquistare l'oro nella Combinata di sci. Sarà proprio lui, insieme alla sua guida Fabrizio Casal, che proverà a regalare altre emozioni nella categoria visually impaired, lavvode partono da favoriti. Una giornata che inizierà all'1.30 ora italiana con la prima manche di supergigante e che vedrà in pista anche Davide Bendotti nella standing e Renè De Silvestro, nella categoria sitting. Alle ore 7 italiane è in programma la seconda manche con lo slalom.

Articoli correlati

Hot Video

Tutti i video

 

Commenti

Dalla home

Vai alla home