Europa League, la qualificazione della Lazio viaggia a 1,15

© LaPresse

Nella partita secca è avanti il Salisburgo con una quota di 2,25

ROMA - All’andata è finita 4-2 per la Lazio. Basta quindi anche un pareggio per passare il turno: il segno «X» alla Red Bull Arena ha però la quota più alta sul tabellone Snai, dove è piazzato a 3,60. Avanti la squadra austriaca, data a 2,25, mentre il successo della Lazio viaggia a 3,00. Vero è che i biancocelesti possono anche permettersi una sconfitta di misura ed è proprio per questo che nelle scommesse sulla qualificazione alla semifinale viaggiano a 1,15, contro il 5,00 offerto per i padroni di casa. Buone notizie per la Lazio arrivano anche dalle scommesse sul risultato esatto, dove i finali più probabili sono entrambi buoni per Inzaghi: il 2-1 a favore degli austriaci è a 9,25, si scende a 7,25 per l’1-1. La Lazio non dovrebbe avere problemi a trovare almeno un gol, che faciliterebbe non poco la pratica qualificazione. La squadra di Inzaghi, con 25 reti all’attivo, ha il secondo miglior attacco del torneo, dopo l’Arsenal. Almeno un gol dei biancocelesti si gioca a 1,20 appena. Indiziato principale per segnare la marcatura che vale la semifinale, logicamente, Ciro Immobile, in piena corsa per la Scarpa d’Oro e dato a 2,00. Nel Salisburgo il pericolo principale è l’israeliano Moanes Dabbur, 17 gol in campionato e 6 in Europa League: su di lui si punta a 2,15.  

Tutto sull'Europa League

Speciale scommesse

Articoli correlati

Hot Video

Tutti i video

Commenti

Dalla home

Vai alla home