Nations League, Germania-Francia: quote in equilibrio

© AFPS

Il fattore campo sposta la valutazione dei bookmaker leggermente a favore dei tedeschi, dati a 2,50 mentre la vittoria dei Bleus sale fino a 2,70

ROMA – Al via domani la prima edizione della Uefa Nations League, la nuova competizione che va a sostiuire gran parte delle amichevoli con partite ufficiali. Grande classico per la partita inaugurale. A scendere in campo saranno, infatti, Germania e Francia. I tedeschi sono reduci da uno dei più grandi flop della loro storia (eliminati alla fase a gironi di Russia 2018), i francesi invece sono i campioni del mondo in carica. Messa così, la Francia dovrebbe avere vita facilissima nelle previsioni, che invece sono equilibratissime in vista del match di giovedì all’Allianz Arena. Anzi, sul tabellone Microgame il fattore campo sposta la valutazione dei bookmaker leggermente a favore della Germania, data a 2,50 per vincere il match. Si punta a 3,20 sul pareggio, mentre la vittoria della Francia (in vantaggio negli ultimi scontri diretti, con sei successi su dieci) sale fino a 2,70. Sempre le statistiche più recenti, indicano che il risultato più frequente degli ultimi dieci confronti è stato l’1-0, arrivato tre volte, due a favore della Francia e una per la Germania. Le due opzioni (1-0 o 0-1 sulla lavagna del risultato esatto) sono rispettivamente valutate 7,00 e 7,50.

TUTTO SULLE SCOMMESSE

Articoli correlati

Commenti

Dalla home

Vai alla home