Serie A, Biraghi: «Fiorentina, voglio restrare a lungo»

Il terzino: «Per me è un'occasione importante, non so se quella della vita»

FIRENZE - Sorrisi e settimana in discesa in casa Fiorentina. Biraghi ha commentato così la vittoria ottenuta nella tana del Verona, la prima in campionato: "Era il successo che ci serviva - spiega a Lady Radio - poi arrivato in questo modo ancora meglio. Ci mancavano i tre punti perchè le prestazioni c’erano state, pur con qualche errore. Ci servivano i tre punti, da domenica è iniziato il nostro campionato. Noi sappiamo che dobbiamo migliorare in tante cose, siamo un gruppo nuovo e dobbiamo lavorare per bene insieme. Ma sappiamo anche che una vittoria così non arriva per caso ma perchè siamo una squadra con qualità che può fare cose importanti".

FIORENTINA, VERETOUT SI E' PRESO IL CENTROCAMPO

IDEE CHIARE - "Era dall’inizio della stagione che ero sul mercato. Della Fiorentina non sapevo nulla, è nato tutto velocemente. Mi ha avvisato il mio procuratore e in 4 ore ero a Firenze. E’ un’occasione importante, non so se quella della vita. Per me questo è un grande club, voglio fare il massimo. La Fiorentina è una delle prime squadre, una delle top in Italia. Sono contento e ogni volta che ho indossato la maglia della Fiorentina ho provato una certa emozione. Mi voglio fermare qui il più a lungo possibile. Perchè la Fiorentina è una grande squadra, ci sono poche società sopra questa".

I DELLA VALLE RESTANO E RILANCIANO

Articoli correlati

Hot Video

Tutti i video

Commenti

Dalla home

Vai alla home