Volley: A2 Maschile, ad Alessano arriva Giacomo Leoni

Il palleggiatore, dopo la deludente stagione di Massa, cerca rilancio alla corte di Lorizio

ALESSANO (LECCE)- Primo colpo in entrata per la Pallavolo Azzurra Alessano. Il nuovo palleggiatore sarà Giacomo Leoni, classe 1995 per 192 cm, che avrà il compito di mettere in pratica le idee di mister Lorizio. La carriera di Leoni è iniziata nell’Albissola nel 2010/2011. La stagione seguente entra nel Club Italia e vi rimane fino alla stagione 13/14. L’anno seguente va a Tuscania, voluto da Paolo Tofoli, e fa l’esordio in A2. Le due stagioni seguenti è in Superlega, prima a Padova e dopo a Ravenna. Lo scorso anno la sfortunata stagione a Massa e dalla prossima Leoni sarà protagonista nel Salento.

LE PAROLE DI GIACOMO LEONI-

Vieni da una stagione difficile a Massa. Alessano può rappresentare un’ottima occasione di riscatto?

« Lo scorso anno a Massa è stato molto travagliato perché abbiamo avuto molte difficoltà tra cambi di giocatori, allenatore e infortuni vari.. io stesso ho subito un infortunio a gennaio, ma sono riuscito a recuperare per il finale di stagione, anche se purtroppo non è finita nel migliore dei modi.. Alessano è per me un’ottima piazza per ‘rimettermi in gioco’ e tornare a prendermi belle soddisfazioni ».

Hai giocato diverse volte contro Alessano ed hai avuto modo di conoscere i Leones. Che ambiente credi e speri di trovare?

« Ho giocato contro Alessano sia lo scorso anno, sia quando ero a Tuscania e anche l’anno prima quando ero al Club Italia ed Alessano vinse la B1. spero e sono sicuro che troverò un ambiente molto caldo e affamato di pallavolo, cosa che non tutte le squadre possono vantare, quindi sono sicuro che potremo toglierci soddisfazioni insieme ».

Lavorerai con un tecnico molto esperto come Lorizio. Cosa ti senti di promettere?

« Per quanto riguarda Lorizio non l’ho mai conosciuto di persona, ma lo ho già sentito telefonicamente e mi ha dato un’ottima impressione, una persona molto disponibile, vogliosa come me di lavorare per bene e con una grande esperienza, quindi assolutamente è un valore aggiunto.. infine in questo anni ho imparato che fare promesse a luglio serve a poco.. ma sicuramente ci daremo obiettivi importanti e lavoreremo ogni giorno al 100% per raggiungerli, e passo dopo passo proveremo ad alzare sempre di più l’asticella per toglierci tutti insieme grandi soddisfazioni! ».

Articoli correlati

Sfida Pronostico

Commenti

Dalla home

Vai alla home