Volley: A2 Maschile, Cesare Gradi giocherà a Catania

L'opposto senese, che ha concluso la stagione scorsa nelle file della Materdomini.it, rinforzerà l'attacco siciliano

CATANIA-Sul tabellino della partita Volley Catania – MaterdominiVolley.it del 17 dicembre dello scorso anno, alla voce Cesare Gradi, si leggevano 35 punti incassati dai rossazzurri per sua mano, anzi, suo braccio. Adesso l’opposto senese che, in pieno campionato dall’Emma Villas si era trasferito a Castellana Grotte per mettersi in gioco, il suo braccio lo metterà a servizio di Volley Catania per il Campionato di Serie A Credem Banca 18/19.

Lo schiacciatore, trentenne, può contare sui 198 cm e, prima di Materdomini.it ha giocato nella neo promossa in SuperLega Emma Villas Siena. Le sue giovanili le ha passate a Perugia, ma ha giocato anche per Spoleto, Brolo, Chieti, Biella, Bergamo, Aversa e Corigliano nella serie B. Prima di Siena in A2 a Sora, e in A1 con San Giustino nella stagione 12/13 e, ancora prima, a Perugia.

La società rossazzurra teneva d’occhio lo schiacciatore, già la scorsa stagione, fin da quando aveva deciso un raddoppio per il ruolo di opposto, prima dell’arrivo di Mauricio Zanette. Il suo gioco infatti ben si sposa con quello di Juan Finoli, la scelta è dunque stata fatta per ragioni soprattutto tecniche, oltre alla considerazione che sul suo score c’è una percentuale del 10% di ace. I suoi sono dunque i numeri di un giocatore importante, quello che stava cercando Volley Catania.

L’arrivo di Cesare Gradi è la conferma che quella costruita è una squadra competitiva che potrà contare su un sestetto titolare di livello e su una panchina che potrà fare pesare l’ago della bilancia. E’ garantito, il pubblico del PalaCatania, dal 14 ottobre, potrà assistere ad un grande spettacolo sportivo.

Articoli correlati

Commenti

Dalla home

Vai alla home