Cucci: Il Mondiale '86 con l'inviato Maradona

«Viaggiavo tra Italia e Messico per portare le foto. E potevo entrare nel ritiro argentino: Diego scriveva per il Guerino. Sì, MaraMondo…»

Per Approfondire

Commenti

Dalla home

Vai alla home