Home

Calcio

Formula 1

Moto

Motori

Basket

Tennis

Volley

Corriere dello Sport

LIVE

Passione green

Vai alla versione integrale
Belle giornate di sole, ospiti e relax. Tra buche e prati rasati si gioca la seconda tappa dell’Italian Master di golf.

Dopo il grande successo della prima tappa di Bologna, l’Italian Master, torneo di Golf organizzato da Corriere dello Sport-Stadio, dà ora appuntamento alla seconda tappa del torneo che si svolgerà a Milano, sponsor di tappa Hublot e Pisa Orologeria. Sabato 23 saremo al Golf Club Milano, prima di raggiungere I Roveri di Torino l’8 luglio per poi rincontrarsi a settembre ad Asolo (il 15) prima del gran finale a Roma al Marco Simone Golf&Country Club il 13 ottobre. 


Il campo del Golf Club Milano ha una storia antica - risale al 1928 - e ha ospitato ben nove edizioni degli Open d’Italia, il massimo torneo di golf italiano, dagli anni ‘50, a quelle dal 2015 al 2017 che lo confermano campo di imprescindibile importanza. Nel 1958 viene costruita la Club House, una delle più belle d’Europa, e un terzo percorso, arrivando così a 27 buche che si snodano all’interno del Parco Reale di Monza, uno dei più vasti parchi storici europei. Il primo e secondo percorso sono stati il tracciato di ben sei Open e di innumerevoli campionati internazionali e nazionali. Un luogo prestigioso e ricco di storia con cui confrontarsi durante l’Italian Master.

CHE ESORDIO A BOLOGNA!

Italian Master di Golf: prima tappa a Bologna