Home

Calcio

Formula 1

Moto

Motori

Basket

Tennis

Volley

Corriere dello Sport

LIVE

Al via la III edizione de 'Il Miglio di Roma'

Vai alla versione integrale
Sabato 22 settembre torna la manifestazione di corsa su strada che ricalca lo storico Palio dei Berberi: partenza alle ore 14 da Piazza Venezia, arrivo a Piazza del Popolo

ROMA - Sabato 22 settembre torna il MIGLIO DI ROMA. Organizzata da ASD Atleticom, la manifestazione di corsa su strada sulla distanza del Miglio anglosassone (1.609,34 metri) si pone l’obiettivo di ripristinare una storica tradizione romana come quella del Palio dei Berberi, trasformata in una corsa podistica di un miglio, ovvero la distanza esatta che intercorre tra Piazza Venezia e Piazza del Popolo. Giunta alla 3ª edizione (la 415ª del Palio dei Berberi), il Miglio di Roma è la gara di atletica su strada più importante in Italia sulla distanza dei 1.609 metri, è inserita nel calendario nazionale FIDAL, gode dei patrocini del CONI, di Roma Capitale e della Regione Lazio ed è certificata FIDAL Silver Label

RUNFEST - Il Miglio di Roma, manifestazione organizzata da Atleticom in collaborazione con Atmosfera Sport, rientra nel programma della RunFest 2018, il grande evento della FIDAL dedicato al mondo dell’atletica di cui fa parte anche la Half Marathon Via Pacis che si correrà domenica 23 settembre.

ONE MILE MIND - Ancora una volta, per la terza edizione, Il Miglio di Roma spalanca le proprie porte al mondo delle Università, quest’anno con un progetto innovativo dal titolo One Mile Minds, ideato con lo scopo di offrire ai giovani studenti un’occasione per dire la propria, di esprimersi e di analizzare le dinamiche del mondo sportivo in ottica innovativa. L’idea Factory ideata da Atleticom ha come obiettivo quello di sensibilizzare i ragazzi alla pratica sportiva, intesa non solo come mera performance fisica, ma come veicolo di socializzazione ed aggregazione per i giovani. La missione è quella di “far esplodere le idee”, di diffondere e di fruire della cultura sportiva al fine di conoscerne le abitudini e di promuoverne nuovi stili di vita. Sulla scia di importanti "think talk" presenti in Europa e nel mondo, One Mile Minds è un meeting con vocazione sportiva aperto al confronto di idee, alla presentazione di nuovi progetti, alla proposta di nuove soluzioni per implementare gli eventi sportivi e l’attività fisica (individuale e collettiva). Tutti gli studenti dovranno presentare un progetto inerente ad uno dei seguenti temi: sport & comunicazione; sport & società; sport & psicologia; sport & riabilitazione; sport & innovazione. Ogni team avrà a propria disposizione un arco temporale di 3 minuti, con la possibilità anche di utilizzare video e/o immagini. Al termine di ogni intervento, verranno riservati 5 minuti per possibili domande di approfondimento da parte della commissione e del pubblico presente. Sarà poi la commissione a stilare una classifica degli interventi e a premiare le Università che avranno presentato le idee più interessanti. Un riconoscimento ad honorem verrà consegnato anche all’Università rappresentata dai primi otto classificati. L’Ateneo avrà inoltre la possibilità di collaborare con l’organizzazione nell’individuare i temi del One Mile Mind 2019.

LASER RUN - In collaborazione con Nerone ASD, l’Atleticom ASD organizza sabato 22 settembre la 1ª edizione del Laser Run di Roma, manifestazione di corsa su strada sulla distanza 4 X 400 mt. intervallata da 4 serie di Tiro con Pistola Laser. Assisteremo ad un'esibizione di 8 donne e 8 uomini, tra cui alcuni dei nostri nazionali di PENTATHLON MODERNO, che proprio in questi giorni stanno gareggiando ai campionati del mondo di Città del Messico. Il via alle ore 14.00.

IL MIGLIO DI ROMA: LA GARA - Poi naturalmente ci sarà la gara vera e propria, il Miglio, misura anglosassone per eccellenza, è legato indissolubilmente alla storia dell’atletica mondiale. 
La breve storia del Miglio di Roma ci racconta di gare particolarmente appassionanti e, visti i risultati ottenuti in seguito dai protagonisti delle prime due edizioni, la consapevolezza che Il Miglio di Roma porta bene. Significativa la prima edizione del Miglio di Roma targato Atleticom (1 maggio 2016), vinta al fotofinish, dopo una volata entusiasmante, dal francese Florian Carvalho con il tempo di 3:59:69, davanti a Morhad Amdouni (3:59:86), fresco vincitore della medaglia d’oro sui 10.000 e quella di bronzo sui 5.000 ai recenti Europei di Berlino. Di straordinario rilievo il podio dell’ultimo Miglio di Roma, corso il 4 giugno 2017. Sul traguardo allestito in Piazza del Popolo, il primo a tagliare il traguardo è stato Filip Ingebrigsten con il tempo di 3:59:15, davanti a Sheik Ali Mo Abdikadar con il tempo di 4:00:48. Terzo l’allora sedicenne Jakob Ingebrigsten (4:00:71), un autentico predestinato se è vero che a distanza di poco più di un anno, il terzo dei tre fratelli norvegesi è riuscito nello strepitoso intento di conquistare due medaglie d’oro, nei 1500 e nei 5000, nell’ultima rassegna continentale in Germania. Per questa terza edizione del Miglio di Roma, che si corre appena due settimane dopo il New York Mile, l’obiettivo è di abbassare il record della gara, con la speranza di ridurre il gap - al momento ancora notevole - rispetto ai tempi della più prestigiosa gara newyorkese e far diventare l’Atleticom Mile il Miglio su strada più veloce al mondo.

IL VILLAGGIO - Il Villaggio de Il Miglio di Roma sarà allestito in Piazza del Popolo e aprirà sabato 21 settembre dalle ore 14.00. Le premiazioni della gara sono previste dalle ore 19.00.

Iscrizioni - Le iscrizioni alla gara, d a effettuarsi online sul sito www.ilmigliodiroma.com,  sono limitate: solo 1609 (tanti quanti i metri che compongono un miglio) i pettorali a disposizione degli atleti. 
I prezzi:
- € 10,00 la quota di iscrizione per ogni singolo componente;
- € 8,00 a persona per gruppi di almeno 8 persone.

Informazioni: info@ilmigliodiroma.com
Dettagli e iscrizioni: www.ilmigliodiroma.it
Pagina Facebook: https://www.facebook.com/ilmigliodiroma

Ufficio stampa e promozione ATLETICOM - IL MIGLIO DI ROMA
Fabrizio Tomasello: mobile 335 8350811
email: fabriziotomasello@gmail.com