Home

Calcio

Formula 1

Moto

Motori

Basket

Tennis

Volley

Corriere dello Sport

LIVE

Argentina, Messi saluta per ora: Scaloni chiamerà Icardi

Vai alla versione integrale
© REUTERS
Il nuovo ct ad interim ha parlato con la stella del Barcellona che però ha deciso di lasciare temporaneamente la Seleccion. L'attaccante dell'Inter è pronto a rivestire la maglia della nazionale

ROMA- Leo Messi lascia temporaneamente la nazionale. Il neo ct (ad interim) della Seleccion, Lionel Scaloni non è riuscito a convincere la 'Pulce' a giocare le due partite amichevoli a settembre contro il Guatemala e la Colombia, preferendo concentrarsi sull'attività di club. Secondo quanto riportato dalla stampa argentina, Messi e Scaloni hanno avuto diverse conversazioni negli ultimi tempi nelle quali il neo ct avrebbe invitato il giocatore a ripensarci.

Wanda Nara in tv a Tiki Taka

L'Afa, la federcalcio argentina, non ha però ancora rilasciato alcun commento che confermi la decisione di Messi. In ogni caso, Messi salterà le partite amichevoli dell'Albiceleste contro il Guatemala, a Los Angeles il 7 settembre, e contro la Colombia, a New York l'11 settembre. Nel frattempo, scrive la stampa argentina, Scaloni prepara il suo debutto senza Messi. Avrà colloqui con calciatori 'storici' della Seleccion come Di María, Higuaín e Agüero, anche se questo non significa che saranno convocati. Quindi è presumibile che ripartirà dallo zoccolo duro del Mondiale russo (Tagliafico, Armani, Pavón, Meza, Lo Celso, Mercado e Dybala) a cui si aggiungeranno Mauro Icardi, Lautaro Martínez, Matías Vargas (Vélez), Gonzalo Martínez (River) e Tomás Chancalay (Colón), oltre a 'pescare' nel serbatoio della 'Sub 20'.