Home

Calcio

Formula 1

Moto

Motori

Basket

Tennis

Volley

Corriere dello Sport

LIVE

Buffon: «La Juventus non mi stupisce. Napoli, si vede il carattere di Ancelotti»

Vai alla versione integrale
© AFPS
Il portiere del Psg confessa: «Assistere alla Serie A da spettatore fa effetto. Che bello la Spal in testa!»

ROMA Gianluigi Buffon, portiere del Paris Saint-Germain, torna a parlare della sua ex Juventus e del calcio italiano e lo fa attraverso i propri canali ufficiali: «Lo confesso, fa un certo effetto assistere alla Serie A da spettatore: non ero più abituato. Ricordo a malapena l’ultima volta che è successo, quando ero ragazzino. Curiosamente non sono riuscito a guardare una partita della Juve in diretta, le gare dei miei ex compagni si sono sempre giocate in contemporanea o comunque a distanza di breve tempo con quelle del Psg. Di sicuro non mi stupisce vedere la squadra di Allegri a punteggio pieno, fame e voglia di primeggiare restano al centro del progetto». Poi, una battuta sul Napoli e sul nuovo tecnico della formazione partenopea: «La rosa è rimasta intatta e il grande cambiamento è stato fatto con un allenatore esperto e vincente come Ancelotti. Nelle due vittorie in rimonta contro Lazio e Milan ho visto tanto del carattere di Carlo». Chiosa finale sulla sorpresa di queste prime due giornate di campionato: «Per la Spal essere in testa non è certo un suo obiettivo, ma fa piacere soprattutto ai grandi romantici come me che fin da piccoli guardavano con passione il Genoa di Scoglio o il Pescara di Galeone».

Buffon pizzicato mentre fuma una sigaretta