Home

Calcio

Formula 1

Moto

Motori

Basket

Tennis

Volley

Corriere dello Sport

LIVE

Henry, niente Bordeaux: in pole ora c'è Ranieri

Vai alla versione integrale
© AFPS
La trattativa per la panchina del club francese a una svolta dopo il no dell'ex vice ct del Belgio

BORDEAUX - Dopo una lunga trattativa, il matrimonio fra Thierry Henry - reduce dall'esperienza come secondo di Roberto Martinez sulla panchina del Belgio, ai recenti Mondiali in Russia - e il Bordeaux, non s'è consumato. L'ex attaccante francese, campione del mondo 1998 e d'Europa 2000, dopo essersi accordato con i girondini, ha infatti rifiutato di firmare il contratto per mancanza di fondi. Lo rivela il Sun, che parla adesso di un interessamento del club atlantico per Claudio Ranieri, tecnico attualmente senza panchina.