Home

Calcio

Formula 1

Moto

Motori

Basket

Tennis

Volley

Corriere dello Sport

LIVE

Europa League, Gasperini: «Atalanta, fai attenzione». Toloi: «Siamo pronti»

Vai alla versione integrale
© Getty Images
L'allenatore: «Nel calcio europeo c'è grande equilibrio nelle qualificazioni sui 180 minuti» 

HAIFA - L’Atalanta si trova in Israele perchè domani va in scena l’andata del terzo turno di qualificazione di Europa League contro l’Hapoel Haifa. Niente da fare per Ilicic, mentre Pasalic partirà dalla panchina. Possibile che la formazione sia molto vicina a quella che ha stritolato il Sarajevo a inizio agosto. Così Gasperini alla vigilia: “Dobbiamo interpretare bene la prima partita e affrontarla con attenzione. Abbiamo seguito e visto le due partite dell'Hapoel nel precedente turno e qualche partita di campionato. Ormai con le tv si può conoscere tutto delle squadre. Tutte le partite sono combattute e domani sarà soprattutto importante avere grande concentrazione, interpretare questa gara nel nostro modo migliore, senza presunzione e con molta attenzione. Nel calcio europeo c’è grande equilibrio nelle qualificazioni sui 180 minuti. Noi ci prepariamo a queste partite come se fossero gare di campionato”.

TOLOI - Così il difensore brasiliano: "Vogliamo andare in campo per fare il nostro meglio. Sarebbe importante provare a portare a casa un risultato buono già domani. La squadra si è allenata bene questa settimana ed è pronta a fare una bella partita. Dobbiamo cercare di essere il più concentrati possibile, non lasciare all’avversario la minima possibilità di fare il suo gioco e stare attenti a eventuali ripartenze. Domani sarà una partita importante e sono sicuro che sarà anche difficile: abbiamo visto i video degli avversari, è una squadra che gioca a calcio, tiene la palla a terra. Ci saranno nostri tifosi anche in Israele? Non è una novità, ci sono sempre stati accanto e il loro attaccamento è una motivazione in più per noi".