Home

Calcio

Formula 1

Moto

Motori

Basket

Tennis

Volley

Corriere dello Sport

LIVE

Jorit arrestato in Israele: ha dipinto Hamsik e Maradona

Vai alla versione integrale
L'artista napoletano fermato dalla polizia israeliana mentre dipingeva un ritratto di un'attivista palestinese: «Se potete, aiutatemi», la richiesta sui social

ROMA - Lo 'street artist' napoletano Jorit rende noto sul suo profilo Facebook di essere stato arrestato dalla polizia israeliana a Betlemme. Jorit si trova da giorni a Betlemme per la realizzazione di un murale che ritrae Ahed Tamimi, l'attivista palestinese di 17 anni in carcere per aver schiaffeggiato un soldato dell'Idf, le forze di difesa israeliane. Tamimi è diventata nel tempo un simbolo della resistenza del popolo palestinese.

Jorit Agoch, napoletano di origini olandesi, è noto nel capoluogo partenopeo per alcuni murales che ricoprono intere facciate di edifici dedicati a grandi rappresentanti della napoletanità come i campioni del Napoli calcio Diego Armando Maradona e Marek Hamsik e l'indimenticato fuoriclasse partenopeo del cinema Massimo Troisi. Nel post su Fb in cui rende noto l'arresto chiede aiuto.

Napoli, un enorme murales per Maradona nel quartiere San Giovanni

Napoli, Hamsik in posa davanti al suo murales