Home

Calcio

Formula 1

Moto

Motori

Basket

Tennis

Volley

Corriere dello Sport

LIVE

FIFA18 Global Series: tutti i risultati delle finali di Amsterdam

Vai alla versione integrale
Dal 28 al 30 Maggio e dall'1 al 3 Giugno si sono disputati i Global Series Playoff, torneo di qualifica al FIFA Grand Final di Londra di PS4 e Xbox.

Durante i primi due giorni di ogni console si sono tenuti i gruppi eliminatori e i sedicesimi, mentre il terzo giorno si sono disputate le partite dagli ottavi alla finale.

Denuzzo vola alto

Nella prima fase, su uno score di 0-4 lasciano l’evento Lucas “Daxe” Cuillerier, giocatore del PSG, e TheRoyal, player dei Falcons eSport. Con il risultato di 2-4 abbandonano la corsa ai mondiali Sean Allen, Hashtag Harry, Rannerz della Roma eSports, Alan Avi del Dallas FC e i due italiani Matteo “RiberaRibell” Ribera dei Mkers e Nordavind Gabry. Dopo un inizio discreto sul 3-2 per Macus Gomes, giocatore del Sydney, nella giornata di martedì non c’è scampo e tramite le sconfitte contro F2Tekkz e TimLatka, lascia la competizione con il record di 3-4. Con lo stesso score, vengono eliminati anche Jamboo del West Ham United e Marlut dello Stoccarda.

Accedono ai sedicesimi con un punteggio di 4-3 Hashtag Ryan, Tim Latka, M Herozia, Hashtag dreamR, Rafsou del Lione, Fiddle, player americano del PSG, i due giocatori dell’Ajax eSports, Joey Calabro, Dani Hagebuk, e Fabian de Cae (Dubzje), giocatore 21enne del Team Futwiz. AeroFIFA e Inferno Di Gianni, dopo un brutto inizio con score di 0-3 e 1-3, riescono a vincere le restanti partite, e a qualificarsi per i sedicesimi. Fabio Denuzzo, dopo uno 0-2 iniziale, vince le successive 5 partite e conclude la prima fase con uno score di 5-2. Insieme a lui, accedono alla seconda fase anche GoalMachine21, Faze Gorilla, Megabit del Bochum, Trevino19 degli Houston Dynamo, F2Tekkz, Kurt e Crafty95. Con il risultato di 6-1 passano alla fase successiva Msdossary, NRaseck7, Rubi Dofano del Cadice eSports e Alexzandur dello Sporting Kansas City.

Ai sedicesimi Emiliano Di Gianni viene sconfitto per 7-4 da Rogue Msdossary, mentre Hashtag dreamR passa il turno ai danni dell’americano RemiMartinn, vincendo entrambe le sfide 2-1. F2 Tekkz, player atteso, viene sconfitto da Rafsou per 1-4, invece Janoz degli Ares, viene eliminato da Faze Gorilla per 13 a 5. Il canadese GoalMachine21 dei Bundled eSports, si conferma avversario temibile battendo Futwiz Dubjze 4-2. Dopo aver perso 1-0, il giocatore dell’Ajax, Joey Calabro, non riesce a rimontare la partita e torna a casa sconfitto da Megabit, mentre il suo compagno di squadra Dani Hagebuk vince 6-1 contro elast1Cooo. Da segnalare la sconfitta di Rubi Dofano contro AeroFIFA del Team EnvyUs e quella di Tim Latka contro Kurt.

Fabio Denuzzo, dopo una vittoria per 3-2, nella gara di ritorno contro Hashtag Ryan, riesce a pareggiare il match per 2-2 al 120’; risultato finale di 5-4, che gli dà quindi l’accesso alla Grand Final di Londra. Agli ottavi, Il giovane dreamR perde contro Msdossary per 10-3, Rafsou sconfigge ICHOR Resende7, NRaseck batte Crafty95 e Gorilla si prende la rivincita di Manchester contro GoalMachine21. Dani Hagebuk sconfigge AeroFIFA, mentre il giovane Alexzandur vince contro Fabio Denuzzo per 6-5. Ai quarti Rafsou batte Msdossary, Gorilla si vendica su NRaseck, che lo eliminò nelle semifinali di Barcellona, Megabit e Dani Hagebuk sconfiggono rispettivamente Alexzandur e Kurt.

In semifinale Rafsou elimina Gorilla, mentre Megabit batte Dani Hagebuk. Nella finalissima Megabit vince entrambi i match e chiude il match con un risultato totale di 7-5. Al tedesco vanno 35.000$, oltre a fama e gloria.

Prinsipe a un passo dal mondiale

In campo PS4 Joshing Wood, giocatore del Melbourne City, NYC_Chris, Ufenok del Lokomotiv Mosca e della nazionale russa e DrErhano dello Stoccarda terminano la competizione con 4 sconfitte e 0 vittorie. Proprio il giocatore del team tedesco, è il personaggio di un episodio incredibile: sullo score di 0-3, dopo aver concluso la partita di andata del round 4 con un discreto 2-3 contro il canadese ilyamitkin, spegne la PlayStation4 e lascia il campo perdendo a tavolino il ritorno, e venendo così eliminato. Sull’1-4 troviamo Corentin Vicogne del Lione, Testotier del Galatasaray, Fredberg del Brondby e il singaporeano del Team Flash Joseph Yeo, in arte Zarate. Tra i giocatori che lasciano il torneo sullo score di 2-4 troviamo Diego “Crazy_Fat_Gamer” Campagnani del Team Qlash e Mmilosz93 del Legia Varsavia. Con lo score di 3-4 tornano a casa il nuovo giocatore del Team Gullit Zezinho23 e Zimme della Roma eSports.

HoneyBadger del Team Futwiz, HashtagBoras e CodyDerFinisher del Basilea dopo aver chiuso lunedì sul 3-2, terminano la fase con un record di 4-3. Sullo stesso risultato accedono ai sedicesimi HashtagAgge, Stefano Pinna, Eisvgel_7, YimmieHD del Feyenoord e DamieHulk nuovo player della AS Roma. Con un punteggio di 5-2 passano i gruppi eliminatori Daniele “IcePrinsipe” Paolucci dei Mkers, M4rv del Bayer, The Strxnger del Basilea, Deto e Marcuzo45 del Manchester City, Cihan del Lipsia, Ali Riza Aygün del PSV e Lev Vinken dell’Ajax. Con una sola sconfitta, invece, terminano i gironi, jra-cule 10, spagnolo dei MadLions, e il giapponese Web del team NoraRengo eSports. Imbattibile e in grande forma Nicolas99fc dei Transfermarkt eSports, conclude con uno score di 7-0.

Nei sedicesimi sfide dal grande fascino sono quelle che vedono IcePrinsipe contro Hashtag Boras, che terminerà 5-4 per lo svedese con un gol al 120’; Eisvogel contro Lev Vinken che finisce 4-3 per il player del team EnvyUs; match PSV-Roma tra Ali Riza e Damie, che si conclude con un punteggio di 7-6 per il giocatore del team italiano. I derby che coinvolgono i giocatori tedeschi CodyDerFinisher contro il compagno di squadra The Strxnger e la sfida tra i giocatori di Bochum e Bayer leverkusen (DaniFink-M4RV) terminano rispettivamente 4-6 e 3-5. Strada facile hanno Agge, Stefano Pinna, Marcuzo e Nicolas99fc.

Agli ottavi Nicolas batte YimmieHD per 7-2, Eisvogel viene sconfitto da Stefano Pinna 5-2, damieHulk elimina MaestroSquad 4-2, Deto vince contro Agge 6-5, mentre BorasLegend viene superato da Web in entrambi i confronti per 3-1 e 2-1. Durante i quarti, dopo una gara d’andata equilibrata chiusa sul risultato di 1-1, Nicolas vince il match di ritorno 2-1 e accede alle semifinali, mentre Marcuzo45 elimina damiehulk per 5-4. La sfida tra Deto e Marvin (Man.City-Bayer), termina 7-6 per il player della squadra tedesca, invece the strxnger viene abbattuto da Web con uno score totale di 2-3. In semifinale a Marcuzo non riesce la rimonta contro Nicolas che accede alla finale per 3-2, mentre la corsa di Web termina proprio qui, ad un passo da un torneo costruito e giocato in un modo quasi perfetto se non fosse per la sconfitta rimediata contro Marvin per 5-6. In finale l’argentino nicolas99fc batte 5-3 M4rv e vince il torneo dei Global Series.

I qualificati a Londra su console Xbox sono:

Msdossary, AeroFIFA, Alekzandur, NRaseck, Faze Gorilla, Megabit, PRESENDE7, JSSF107, Rafsou, Kurt0411, Sakul, GoalMachine21, Crafty, Fabio Denuzzo, Hashtag dreamR e Dani Hagebuk.

Invece, coloro che hanno ottenuto l’accesso alla Grande Finale su piattaforma PS4 sono:

Nicolas99fc, Web, Marcuzo, FUTWIZ HoneyBadger, Hashtag Agge, MaestroSquad, The StrxngeR, Eisvogel7, Stefano Pinna, MoAubameyang, Deto, Damie, AndoniiPM, M4RV, YimmieHD e Hashtag Boras.

Abbiamo visto come la tensione e la rabbia abbiano giocato brutti scherzi con DrErhano ma anche l'eccezionalità di un torneo perfetto come quello giocato da Nicolas99fc senza perdere nessuna partita (nel complessivo), ma soprattutto le lacrime di Fabio Denuzzo, che al 120’ minuto della partita contro Hashtag Ryan, grazie al goal di Kanté, vola a Londra. Un evento senza precedenti, che dimostra come la scena competitiva di FIFA sia una delle più belle da seguire.

Servizio a cura di GEC - Giochi Elettronici Competitivi