Home

Calcio

Formula 1

Moto

Motori

Basket

Tennis

Volley

Corriere dello Sport

LIVE

L'italiano Jiizuké al mondiale di League of Legends

Vai alla versione integrale
Qualificazione storica per il nostro connazionale che milita nel team francese dei Vitality.

Per la prima volta nella storia del titolo targato Riot Games un italiano sarà presente ai Worlds, il mondiale di League of Legends. Si tratta di Daniele "Jiizuké" Di Mauro che ha conquistato la qualificazione con il Team Vitality, guidato da Jakob "YamatoCannon" Mebdi nel ruolo di headcoach, grazie al loro terzo posto nel Summer Split ottenuto dopo la vittoria per 3-1 sui Misfits.

Ad aiutarli sono stati anche i Fnatic che, vincendo la finale e conquistando nuovamente il titolo europeo, hanno impedito che lo Schalke04, la seconda finalista, potesse scavalcare i Vitality e aggiudicarsi il biglietto per la Corea del Sud, sede dei Worlds 2018, al posto della squadra francese. Dopo essere stato il primo giocatore, e finora unico, a giocare nella massima competizione continentale, Daniele diventa così il primo giocatore italiano a qualificarsi per i mondiali.

I Worlds inizierano l'1 ottobre con la fase preliminare di Play-In. I Vitality inizieranno invece successivamente essendo già qualificati per la fase a gironi come seconda forza europea.

Servizio a cura di GEC - Giochi Elettronici Competitivi