Home

Calcio

Formula 1

Moto

Motori

Basket

Tennis

Volley

Corriere dello Sport

LIVE

Marcella Mencherini al Vittoriano con “Visioni”

Vai alla versione integrale
Pittura e volo sono le più grandi passioni della donna aretina, che esporrà le proprie opere nella Capitale dal 7 al 23 settembre

Visioni”, è questo il nome della mostra che il Complesso del Vittoriano - Ala Brasini ospiterà dal 7 al 23 settembre. Le opere sono frutto dell’ingegno e dell’attività artistica di Marcella Mencherini che, seguite le orme della madre Rosa Antonelli (apprezzata pittrice italiana), ha tenuto personali in varie città d'Italia e all'estero. È stata poi presente in importanti collettive, ottenendo riconoscimenti e premi. Dal 7 al 23 sbarcherà nella Capitale, dove esporrà i quadri frutto della sua passione più recente, il volo. Accostandosi a questo mondo ha avuto modo di approfondire la conoscenza di quella felicissima stagione dell'arte italiana costituita dall'aeropittura degli Anni Trenta. L’artista aretina con 29 opere, 13 delle quali inedite, mette in scena una personale interazione di struttura e spazio, un mondo onirico e un universo artistico che sono l’espressione di pensieri e visioni, appunto, che prendono forma, si concretizzano in immagini che trovano fondamento nel linguaggio aeropittorico. Per raccontare attraverso la tela il fascino del volo, da sempre sogno proibito dell’uomo, Marcella si è ispirata all’arte futuristica e divisionista dandone una sua particolare interpretazione. La mostra “Visioni” si avvale del patrocinio dell’Aeronautica Militare e dell’Associazione Pionieri dell’Aeronautica.