Home

Calcio

Formula 1

Moto

Motori

Basket

Tennis

Volley

Corriere dello Sport

LIVE

Dieci anni di app e non sentirli

Vai alla versione integrale
L'App Store compie un traguardo storico: dal 2008 sono oltre 170 miliardi le applicazioni scaricate nel mondo

Se un paio di lustri fa qualcuno ci avesse chiesto cosa fosse una app, avremmo sgranato gli occhi, ci saremmo guardati perplessi e lo avremmo preso per matto. Oggi, un decennio dopo, nessuno di noi che utilizza uno smartphone può fare a meno di almeno una di esse. Sembra ieri eppure sono già passati dieci anni, era il luglio del 2008 per la precisione, da quando l’App Store ha aperto i battenti. Da allora è stato un incremento continuo per l’ennesima invenzione di quel genio passato alla storia con il nome di Steve Jobs. Ad oggi sono più di 170 miliardi le App scaricate in tutto il mondo per un giro d’affari planetario che supera i 130 miliardi di dollari. Nella top ten delle nazioni che scaricano più App non poteva cerco mancare l’Italia. gli italiani sono però più orientati verso le app gratuite rispetto a quelle a pagamento: in questo settore regnano incontrastete tre potenze quali Stati Uniti, Cina e Giappone. Le 10 App più scaricate degli ultimi dieci anni sono (in ordine): Facebook, Facebook Messenger, YouTube, Instagram, WhatsApp, Google Maps, Snapchat, Skype, WeChat e QQ.