Home

Calcio

Formula 1

Moto

Motori

Basket

Tennis

Volley

Corriere dello Sport

LIVE

Boxe:ingegnere Fca su ring per Tricolore

Vai alla versione integrale
41enne Cocco combatte nei supermedi per fare dedica a Marchionne
(ANSA) - ROMA, 26 LUG - Un titolo italiano di pugilato, dei Supermedi, da conquistare per onorare la memoria di Sergio Marchionne. E' quanto si propone di fare, sabato a Roma, Roberto Cocco, 41enne ingegnere torinese che alterna l'attività di pugile al lavoro in FCA come 'interior feasibility manager'. Nella riunione di sabato, organizzata da Giulio Spagnoli, Cocco si batterà con Giovanni De Carolis per la corona dei Supermedi sul ring è stato allestito nel Centro di Preparazione olimpica 'Giulio Onesti'. De Carolis è l'ex campione del mondo, mentre 'The Hammer' Cocco, professionista dal 2006, si è battuto per l'Europeo. "Sul ring vorrei guadagnare di più - dice Cocco - per ripagare la mia famiglia dei sacrifici che le impongo". Ciò non gli ha impedito di combattere già 10 volte per il tricolore. Ora però Cocco dice di avere uno stimolo in più: "voglio battere De Carolis e conquistare il titolo - spiega - per dedicarlo a Sergio Marchionne, un uomo che ha fatto cose incredibili e che per noi della FCA sarà impossibile dimenticare".