Home

Calcio

Formula 1

Moto

Motori

Basket

Tennis

Volley

Corriere dello Sport

LIVE

Terromoto: la boxe per non dimenticare

Vai alla versione integrale
Sport e solidarietà ad Amatrice. Martedì 3 la presentazione
(ANSA) - ROMA, 28 GIU - Un memorial per assestare il colpo del ko al terremoto 2016. Con questo scopo il presidente dell'Asd Rastium, Umberto Pagoni, e l'Asd Bodymind, in collaborazione con la Federpugilato, il patrocinio di Regione Lazio, Coni e Comune di Amatrice, presentano l'evento 'Ko al terremoto per Amatrice'. Martedì 3 luglio, alle 11,30, nella Sala Mechelli del Consiglio regionale Lazio, a Roma, verrà illustrato il secondo memorial, in programma l'8 luglio ad Amatrice, uno dei centri più colpiti dal sisma. L'obiettivo è di rilanciare le terre che hanno subito i danni più gravi e tenere i riflettori accesi sulla ricostruzione, grazie alla presenza di testimonial famosi. Fra gli eventi in programma l'8 luglio ad Amatrice, nel Palasport, che è stato ristrutturato grazie al Coni, una maratona di boxe, con 15 incontri di pugilato olimpico, quindi la proiezione del film 'Tizzo-Storia di un grande campione', di Alessio Di Cosimo, con Emiliano Marsili. I proventi della manifestazione saranno devoluti al Comune di Amatrice.