Home

Calcio

Formula 1

Moto

Motori

Basket

Tennis

Volley

Corriere dello Sport

LIVE

CR7 patteggia col fisco, multa 18.8 mln

Vai alla versione integrale
A portoghese anche 2 anni condonati per ammissione colpevolezza
(ANSA) - ROMA, 26 LUG - La Agenzia delle Entrate spagnola, comunemente chiamata Hacienda, ha accettato la proposta di rientro, e quindi 'conciliazione', di Cristiano Ronaldo. Il fuoriclasse portoghese neo-juventino verserà 18,8 milioni di euro nelle casse dello Stato spagnolo e sarà condannato a 2 anni di carcere, anche se quest'ultima condanna sarà sospesa in cambio della dichiarazione di colpevolezza di quattro diversi 'delitti fiscali' dal 2011 al 2014. Ad informare la Efe, principale agenzia di stampa spagnola, sono state fonti giudiziarie.