Home

Calcio

Formula 1

Moto

Motori

Basket

Tennis

Volley

Corriere dello Sport

LIVE

Us Open, Djokovic re sul cemento? Vale 3,40

Vai alla versione integrale
© EPA
Per Snai il serbo è favorito davanti a Nadal, fermo a 4,00, e Roger Federer che paga 6,00. Torneo proibitivo per gli italiani

ROMA – Di dubbi ce ne sono pochi: Novak Djokovic è tornato.  Ha trionfato a Wimbledon e vinto a Cincinnati (dove ha battuto Federer in finale), guadagnandosi di diritto il titolo di favorito nelle scommesse su Flushing Meadows. Secondo i quotisti Snai il suo terzo successo negli Usa (dopo quelli del 2011 e del 2015) è dato a 3,40. Il primo pericolo per Nole è rappresentato da Rafa Nadal: il maiorchino, tradizionalmente, è più pericoloso sulla terra battuta, ma a Wimbledon (dove ha ceduto in semifinale proprio con Djokovic, portandolo al quinto set) ha dimostrato di saper affrontare anche le superfici veloci. Su di lui la quota è fissata a 4,00. Roger Federer, a 6,00, è il terzo favorito dai bookmaker, ma diventerebbe il numero uno se nei quarti (come è probabile) incrociasse e battesse proprio Djokovic. Poche chance per gli unici due tennisti azzurri inseriti tra le teste di serie Fabio Fabio Fognini è capitato nella stessa parte di tabellone di Federer e Djokovovic ed è dato a 150. Non va meglio per Marco Cecchinato, capitato dall’altra parte, ma comunque a quota impresa: 250,00. Quote molto bilanciate anche nel torneo femminile: un gradino sopra le altre Serena Williams, ancora a caccia del primo Slam dopo lo stop dovuto alla maternità. Su di lei si punta a 6,00. Simona Halep la segue da vicinissimo, a 7,00, mentre a 8,00 c’è Angelique Kerber. La conferma di Sloane Stephens, campionessa in carica, vale invece 10,00.

TUTTO SULLE SCOMMESSE

TUTTO SUL TENNIS