Home

Calcio

Formula 1

Moto

Motori

Basket

Tennis

Volley

Corriere dello Sport

LIVE

Moto2, il titolo di Bagnaia si gioca a 1,50

Vai alla versione integrale
© Getty Images
L'unico a tenere testa al pilota dello Sky Team VR46 è il portoghese Miguel Oliveira della Red Bull KTM, secondo in classifica con soli otto punti di svantaggio

ROMA – Con il taglio del traguardo in prima posizione nel Gp di San Marino, Francesco Bagnaia si conferma in vetta al mondiale di Moto2. Quella di ieri per lui era la seconda vittoria consecutiva e la sesta stagionale. Così, a sei gare dal termine della stagione, il pilota dello Sky Team VR46 è ancora primo, con 214 punti. Man mano che ci si avvicina alla fine (e quindi gli avversari hanno meno tempo di recuperare) i bookmaker danno come sempre più probabile il titolo al rider piemontese. Si gioca a 1,50 secondo Snai. L’unico a tenergli testa è il portoghese Miguel Oliveira, della Red Bull KTM: è secondo in classifica con soli otto punti di svantaggio e nelle ultime due gare è riuscito parzialmente ad arginare la fuga di Bagnaia, arrivando secondo in entrambi i casi. Su di lui si punta a 2,40. Anche in Moto3 c’è un italiano che punta al titolo, Marco Bezzecchi. Purtroppo, il pilota della Redox PruestelGP ieri a Misano si è ritirato ed è stato sorpassato in classifica da Jorge Martin, secondo al traguardo. Le previsioni a lungo termine indicano proprio in quest’ultimo il candidato numero uno per il titolo: la sua quota è 1,25, quella di Bezzecchi è pari a 4,00.

TUTTO SULLE SCOMMESSE

TUTTO SULLE MOTO