Home

Calcio

Formula 1

Moto

Motori

Basket

Tennis

Volley

Corriere dello Sport

LIVE

Volley: A2 Maschile, Sorrenti e Berardi, due giovani nel roster di Ortona

Vai alla versione integrale
Rispettivamente uno schiaccatore e un centrale per completare l'organico in vista del prossimo campionato di A2

ORTONA (CHIETI)-Due nuovi arrivi per la Sieco Service Ortona, in questi ultimi giorni, di mercato in vista del prossimo campionato di A2 Maschile si tratta di Mattia Sorrenti e Simone Berardi, due giovani di grandissimo talento.

MATTIA SORRENTI-

Nato a Paola (Cosenza) Mattia Sorrenti è uno schiacciatore classe ’96 alto 198cm. Il primo approccio con il mondo della pallavolo avviene proprio nella sua Paola, nei campionati giovanili, ma è più tardi la Roma Volley a dargli, nella stagione 2011/2012, la possibilità di esordire in un campionato nazionale, quello di B2 a soli sedici anni. Si trasferisce a Castellana Grotte nel 2013 e dopo una breve “gavetta” in serie C, conquista la serie A2 dove rimarrà per due stagioni. Conclusa l’esperienza in quel di Castellana, Mattia torna a macinare gioco ed esperienza in serie B, prima con la Pallavolo Morciano (2015/2016), poi a Fossano, Cuneo (2015/2017) e nell’ultima stagione con la maglia della Pallavolo Torino.  È quindi la Sieco Service Impavida Ortona a riportare Mattia Sorrenti in serie A2.

« Sono davvero contento di approdare ad Ortona. Ritengo la Sieco una società seria che ha sempre allestito organici di un certo spessore e quindi non è stata affatto una scelta difficile. Sono certo che sarà un anno ricco di soddisfazioni, spero di poter dare un valido contributo ma soprattutto di poter crescere a livello umano e sportivo ».

SIMONE BERARDI-

È invece abruzzese il centrale classe ‘99 Simone Berardi, nato ad Atessa(Ch) e alto 199 Cm. Muove i primi passi con la squadra della sua città, San Salvo, e non molto tempo dopo, occhi ben più importanti cadono su di lui. Simone attira infatti le attenzioni dei selezionatori nazionali e prende parte diversi collegiali, collezionato due presenze con la Nazionale Juniores, scendendo in campo contro i pari età di Belgio e Olanda. All’età di 15 anni lascia quindi casa alla volta di Roma dove con il Club Italia, una selezione dei più promettenti giovani dello stivale, disputa due campionati: uno di serie B2 e l’anno seguente quello di serie B unica. Durante il secondo anno a Roma, Simone disputa due campionati giovanili, Under 18 e Under 19 proprio tra le fila della Sieco Service Impavida Ortona. L’Under 18 bianco-azzurra si qualificherà per le finali Nazionali.

Nella stagione appena trascorsa, Berardi trova l’accordo con l’ambiziosa Romeo Normanna Aversa Academy, squadra costruita per tentare l’assalto alla serie A2. La squadra di Simone Berardi sfiora l’obiettivo prefisso impattando contro Lamezia in gara tre di finale. Ma per il centrale abruzzese, la Serie A arriva ugualmente, con la chiamata della Sieco Service Impavida Ortona.

« Conoscevo già la società, avendo disputato due campionati giovanili ad Ortona. Sono molto contento della proposta ricevuta che ho accettato ad occhi chiusi. Grazie alla Sieco potrò non solo maturare esperienza in un campionato molto importante come quello di A2 ma anche avvicinarmi a casa. Non vedo l’ora di mettermi al servizio del Mister, di fare del mio meglio per la squadra e di dimostrare tutto il mio valore ».