Home

Calcio

Formula 1

Moto

Motori

Basket

Tennis

Volley

Corriere dello Sport

LIVE

Volley Superlega: Jan Kozamernik è un nuovo centrale di Milano

Vai alla versione integrale
© Trentino volley
Dopo la buona stagione giocata nel Trentino Volley, lo sloveno si trasferisce nella Revivre dove ritroverà come tecnico Andrea Giani che lo ha già guidato nella nazionale del suo paese

MILANO - Colpo di mercato per la Revivre Milano: la società meneghina ha perfezionato il trasferimento alla corte di Andrea Giani del centrale sloveno Jan Kozamernik . Dopo la scorsa stagione vissuta con la maglia di Trento, lo sloveno classe 1995 ha sposato il progetto di Milano per ritagliarsi una stagione da protagonista con la maglia biancoblu, elevando ancora di più il livello tecnico della squadra.

LA CARRIERA

Nonostante la giovane età, il posto 3 originario di Lubiana vanta tuttavia una notevole esperienza, avendo disputato tornei internazionali con la sua nazionale (Europei, European League e World League), oltre alla Champions League giocata prima con l’ACH Volley e poi, lo scorso anno, con la Diatec Trentino (fermando il proprio percorso a ridosso della Final Four di Kazan contro Civitanova), in cui ha realizzato 47 punti con 12 muri e 4 ace.

LE PAROLE DEL TECNICO ANDREA GIANI

«Conosco bene Jan, avendolo avuto con me per due anni quando ero il tecnico della nazionale slovena è uno dei giovani più promettenti in Europa nel ruolo di centrale. Lo scorso anno, a Trento, ha saputo ritagliarsi il suo spazio, pur partendo inizialmente dalla panchina, dimostrando tutte le sue qualità. È un giocatore molto fisico, solido a muro ed efficace sia in attacco sia in battuta, ma mi colpisce molto il suo carattere. Non è solo un ottimo elemento tecnico da schierare sul taraflex, ma ha carisma ed intelligenza che mette a disposizione della squadra. Sono felicissimo che siamo riusciti a portarlo a Milano».