Da Nainggolan a Borini, Castrogiovanni e Rizzoli: Giochi senza Barriere è la festa dello sport!

<p>Allo Stadio dei Marmi di Roma, la nona edizione dell'evento nato nel 2011 a Mogliano Veneto, sede di Art4sport, associazione nata grazie all'impegno della campionessa Bebe Vio: un progetto d'inclusione per bambini disabili che sta rivoluzionando la cultura del nostro Paese</p>
©
<p>Allo Stadio dei Marmi di Roma, la nona edizione dell'evento nato nel 2011 a Mogliano Veneto, sede di Art4sport, associazione nata grazie all'impegno della campionessa Bebe Vio: un progetto d'inclusione per bambini disabili che sta rivoluzionando la cultura del nostro Paese</p>
© Bartoletti
<p>Allo Stadio dei Marmi di Roma, la nona edizione dell'evento nato nel 2011 a Mogliano Veneto, sede di Art4sport, associazione nata grazie all'impegno della campionessa Bebe Vio: un progetto d'inclusione per bambini disabili che sta rivoluzionando la cultura del nostro Paese</p>
© Bartoletti
<p>Allo Stadio dei Marmi di Roma, la nona edizione dell'evento nato nel 2011 a Mogliano Veneto, sede di Art4sport, associazione nata grazie all'impegno della campionessa Bebe Vio: un progetto d'inclusione per bambini disabili che sta rivoluzionando la cultura del nostro Paese</p>
© Bartoletti
<p>Allo Stadio dei Marmi di Roma, la nona edizione dell'evento nato nel 2011 a Mogliano Veneto, sede di Art4sport, associazione nata grazie all'impegno della campionessa Bebe Vio: un progetto d'inclusione per bambini disabili che sta rivoluzionando la cultura del nostro Paese</p>
© Bartoletti
<p>Allo Stadio dei Marmi di Roma, la nona edizione dell'evento nato nel 2011 a Mogliano Veneto, sede di Art4sport, associazione nata grazie all'impegno della campionessa Bebe Vio: un progetto d'inclusione per bambini disabili che sta rivoluzionando la cultura del nostro Paese</p>
© Bartoletti
<p>Allo Stadio dei Marmi di Roma, la nona edizione dell'evento nato nel 2011 a Mogliano Veneto, sede di Art4sport, associazione nata grazie all'impegno della campionessa Bebe Vio: un progetto d'inclusione per bambini disabili che sta rivoluzionando la cultura del nostro Paese</p>
© Bartoletti
<p>Allo Stadio dei Marmi di Roma, la nona edizione dell'evento nato nel 2011 a Mogliano Veneto, sede di Art4sport, associazione nata grazie all'impegno della campionessa Bebe Vio: un progetto d'inclusione per bambini disabili che sta rivoluzionando la cultura del nostro Paese</p>
© Bartoletti
<p>Allo Stadio dei Marmi di Roma, la nona edizione dell'evento nato nel 2011 a Mogliano Veneto, sede di Art4sport, associazione nata grazie all'impegno della campionessa Bebe Vio: un progetto d'inclusione per bambini disabili che sta rivoluzionando la cultura del nostro Paese</p>
© Bartoletti
<p>Allo Stadio dei Marmi di Roma, la nona edizione dell'evento nato nel 2011 a Mogliano Veneto, sede di Art4sport, associazione nata grazie all'impegno della campionessa Bebe Vio: un progetto d'inclusione per bambini disabili che sta rivoluzionando la cultura del nostro Paese</p>
© Bartoletti
<p>Allo Stadio dei Marmi di Roma, la nona edizione dell'evento nato nel 2011 a Mogliano Veneto, sede di Art4sport, associazione nata grazie all'impegno della campionessa Bebe Vio: un progetto d'inclusione per bambini disabili che sta rivoluzionando la cultura del nostro Paese</p>
© Bartoletti
<p>Allo Stadio dei Marmi di Roma, la nona edizione dell'evento nato nel 2011 a Mogliano Veneto, sede di Art4sport, associazione nata grazie all'impegno della campionessa Bebe Vio: un progetto d'inclusione per bambini disabili che sta rivoluzionando la cultura del nostro Paese</p>
© Bartoletti
<p>Allo Stadio dei Marmi di Roma, la nona edizione dell'evento nato nel 2011 a Mogliano Veneto, sede di Art4sport, associazione nata grazie all'impegno della campionessa Bebe Vio: un progetto d'inclusione per bambini disabili che sta rivoluzionando la cultura del nostro Paese</p>
© Bartoletti
<p>Allo Stadio dei Marmi di Roma, la nona edizione dell'evento nato nel 2011 a Mogliano Veneto, sede di Art4sport, associazione nata grazie all'impegno della campionessa Bebe Vio: un progetto d'inclusione per bambini disabili che sta rivoluzionando la cultura del nostro Paese</p>
© Bartoletti
<p>Allo Stadio dei Marmi di Roma, la nona edizione dell'evento nato nel 2011 a Mogliano Veneto, sede di Art4sport, associazione nata grazie all'impegno della campionessa Bebe Vio: un progetto d'inclusione per bambini disabili che sta rivoluzionando la cultura del nostro Paese</p>
© Bartoletti
<p>Allo Stadio dei Marmi di Roma, la nona edizione dell'evento nato nel 2011 a Mogliano Veneto, sede di Art4sport, associazione nata grazie all'impegno della campionessa Bebe Vio: un progetto d'inclusione per bambini disabili che sta rivoluzionando la cultura del nostro Paese</p>
© Bartoletti
<p>Allo Stadio dei Marmi di Roma, la nona edizione dell'evento nato nel 2011 a Mogliano Veneto, sede di Art4sport, associazione nata grazie all'impegno della campionessa Bebe Vio: un progetto d'inclusione per bambini disabili che sta rivoluzionando la cultura del nostro Paese</p>
© Bartoletti
<p>Allo Stadio dei Marmi di Roma, la nona edizione dell'evento nato nel 2011 a Mogliano Veneto, sede di Art4sport, associazione nata grazie all'impegno della campionessa Bebe Vio: un progetto d'inclusione per bambini disabili che sta rivoluzionando la cultura del nostro Paese</p>
© Bartoletti
<p>Allo Stadio dei Marmi di Roma, la nona edizione dell'evento nato nel 2011 a Mogliano Veneto, sede di Art4sport, associazione nata grazie all'impegno della campionessa Bebe Vio: un progetto d'inclusione per bambini disabili che sta rivoluzionando la cultura del nostro Paese</p>
© Bartoletti
<p>Allo Stadio dei Marmi di Roma, la nona edizione dell'evento nato nel 2011 a Mogliano Veneto, sede di Art4sport, associazione nata grazie all'impegno della campionessa Bebe Vio: un progetto d'inclusione per bambini disabili che sta rivoluzionando la cultura del nostro Paese</p>
© Bartoletti
<p>Allo Stadio dei Marmi di Roma, la nona edizione dell'evento nato nel 2011 a Mogliano Veneto, sede di Art4sport, associazione nata grazie all'impegno della campionessa Bebe Vio: un progetto d'inclusione per bambini disabili che sta rivoluzionando la cultura del nostro Paese</p>
© Bartoletti
<p>Allo Stadio dei Marmi di Roma, la nona edizione dell'evento nato nel 2011 a Mogliano Veneto, sede di Art4sport, associazione nata grazie all'impegno della campionessa Bebe Vio: un progetto d'inclusione per bambini disabili che sta rivoluzionando la cultura del nostro Paese</p>
© Bartoletti
<p>Allo Stadio dei Marmi di Roma, la nona edizione dell'evento nato nel 2011 a Mogliano Veneto, sede di Art4sport, associazione nata grazie all'impegno della campionessa Bebe Vio: un progetto d'inclusione per bambini disabili che sta rivoluzionando la cultura del nostro Paese</p>
© Bartoletti
<p>Allo Stadio dei Marmi di Roma, la nona edizione dell'evento nato nel 2011 a Mogliano Veneto, sede di Art4sport, associazione nata grazie all'impegno della campionessa Bebe Vio: un progetto d'inclusione per bambini disabili che sta rivoluzionando la cultura del nostro Paese</p>
© Bartoletti
<p>Allo Stadio dei Marmi di Roma, la nona edizione dell'evento nato nel 2011 a Mogliano Veneto, sede di Art4sport, associazione nata grazie all'impegno della campionessa Bebe Vio: un progetto d'inclusione per bambini disabili che sta rivoluzionando la cultura del nostro Paese</p>
© Bartoletti
<p>Allo Stadio dei Marmi di Roma, la nona edizione dell'evento nato nel 2011 a Mogliano Veneto, sede di Art4sport, associazione nata grazie all'impegno della campionessa Bebe Vio: un progetto d'inclusione per bambini disabili che sta rivoluzionando la cultura del nostro Paese</p>
© Bartoletti
<p>Allo Stadio dei Marmi di Roma, la nona edizione dell'evento nato nel 2011 a Mogliano Veneto, sede di Art4sport, associazione nata grazie all'impegno della campionessa Bebe Vio: un progetto d'inclusione per bambini disabili che sta rivoluzionando la cultura del nostro Paese</p>
© Bartoletti
<p>Allo Stadio dei Marmi di Roma, la nona edizione dell'evento nato nel 2011 a Mogliano Veneto, sede di Art4sport, associazione nata grazie all'impegno della campionessa Bebe Vio: un progetto d'inclusione per bambini disabili che sta rivoluzionando la cultura del nostro Paese</p>
© Bartoletti
<p>Allo Stadio dei Marmi di Roma, la nona edizione dell'evento nato nel 2011 a Mogliano Veneto, sede di Art4sport, associazione nata grazie all'impegno della campionessa Bebe Vio: un progetto d'inclusione per bambini disabili che sta rivoluzionando la cultura del nostro Paese</p>
© Bartoletti
<p>Allo Stadio dei Marmi di Roma, la nona edizione dell'evento nato nel 2011 a Mogliano Veneto, sede di Art4sport, associazione nata grazie all'impegno della campionessa Bebe Vio: un progetto d'inclusione per bambini disabili che sta rivoluzionando la cultura del nostro Paese</p>
© Bartoletti
<p>Allo Stadio dei Marmi di Roma, la nona edizione dell'evento nato nel 2011 a Mogliano Veneto, sede di Art4sport, associazione nata grazie all'impegno della campionessa Bebe Vio: un progetto d'inclusione per bambini disabili che sta rivoluzionando la cultura del nostro Paese</p>
© Bartoletti
<p>Allo Stadio dei Marmi di Roma, la nona edizione dell'evento nato nel 2011 a Mogliano Veneto, sede di Art4sport, associazione nata grazie all'impegno della campionessa Bebe Vio: un progetto d'inclusione per bambini disabili che sta rivoluzionando la cultura del nostro Paese</p>
© Bartoletti
<p>Allo Stadio dei Marmi di Roma, la nona edizione dell'evento nato nel 2011 a Mogliano Veneto, sede di Art4sport, associazione nata grazie all'impegno della campionessa Bebe Vio: un progetto d'inclusione per bambini disabili che sta rivoluzionando la cultura del nostro Paese</p>
© Bartoletti
<p>Allo Stadio dei Marmi di Roma, la nona edizione dell'evento nato nel 2011 a Mogliano Veneto, sede di Art4sport, associazione nata grazie all'impegno della campionessa Bebe Vio: un progetto d'inclusione per bambini disabili che sta rivoluzionando la cultura del nostro Paese</p>
© Bartoletti
<p>Allo Stadio dei Marmi di Roma, la nona edizione dell'evento nato nel 2011 a Mogliano Veneto, sede di Art4sport, associazione nata grazie all'impegno della campionessa Bebe Vio: un progetto d'inclusione per bambini disabili che sta rivoluzionando la cultura del nostro Paese</p>
© Bartoletti
<p>Allo Stadio dei Marmi di Roma, la nona edizione dell'evento nato nel 2011 a Mogliano Veneto, sede di Art4sport, associazione nata grazie all'impegno della campionessa Bebe Vio: un progetto d'inclusione per bambini disabili che sta rivoluzionando la cultura del nostro Paese</p>
© Bartoletti
<p>Allo Stadio dei Marmi di Roma, la nona edizione dell'evento nato nel 2011 a Mogliano Veneto, sede di Art4sport, associazione nata grazie all'impegno della campionessa Bebe Vio: un progetto d'inclusione per bambini disabili che sta rivoluzionando la cultura del nostro Paese</p>
© Bartoletti
<p>Allo Stadio dei Marmi di Roma, la nona edizione dell'evento nato nel 2011 a Mogliano Veneto, sede di Art4sport, associazione nata grazie all'impegno della campionessa Bebe Vio: un progetto d'inclusione per bambini disabili che sta rivoluzionando la cultura del nostro Paese</p>
© Bartoletti
<p>Allo Stadio dei Marmi di Roma, la nona edizione dell'evento nato nel 2011 a Mogliano Veneto, sede di Art4sport, associazione nata grazie all'impegno della campionessa Bebe Vio: un progetto d'inclusione per bambini disabili che sta rivoluzionando la cultura del nostro Paese</p>
© Bartoletti
<p>Allo Stadio dei Marmi di Roma, la nona edizione dell'evento nato nel 2011 a Mogliano Veneto, sede di Art4sport, associazione nata grazie all'impegno della campionessa Bebe Vio: un progetto d'inclusione per bambini disabili che sta rivoluzionando la cultura del nostro Paese</p>
© Bartoletti
<p>Allo Stadio dei Marmi di Roma, la nona edizione dell'evento nato nel 2011 a Mogliano Veneto, sede di Art4sport, associazione nata grazie all'impegno della campionessa Bebe Vio: un progetto d'inclusione per bambini disabili che sta rivoluzionando la cultura del nostro Paese</p>
© Bartoletti
<p>Allo Stadio dei Marmi di Roma, la nona edizione dell'evento nato nel 2011 a Mogliano Veneto, sede di Art4sport, associazione nata grazie all'impegno della campionessa Bebe Vio: un progetto d'inclusione per bambini disabili che sta rivoluzionando la cultura del nostro Paese</p>
© Bartoletti
<p>Allo Stadio dei Marmi di Roma, la nona edizione dell'evento nato nel 2011 a Mogliano Veneto, sede di Art4sport, associazione nata grazie all'impegno della campionessa Bebe Vio: un progetto d'inclusione per bambini disabili che sta rivoluzionando la cultura del nostro Paese</p>
© Bartoletti
<p>Allo Stadio dei Marmi di Roma, la nona edizione dell'evento nato nel 2011 a Mogliano Veneto, sede di Art4sport, associazione nata grazie all'impegno della campionessa Bebe Vio: un progetto d'inclusione per bambini disabili che sta rivoluzionando la cultura del nostro Paese</p>
© Bartoletti
<p>Allo Stadio dei Marmi di Roma, la nona edizione dell'evento nato nel 2011 a Mogliano Veneto, sede di Art4sport, associazione nata grazie all'impegno della campionessa Bebe Vio: un progetto d'inclusione per bambini disabili che sta rivoluzionando la cultura del nostro Paese</p>
© Bartoletti
<p>Allo Stadio dei Marmi di Roma, la nona edizione dell'evento nato nel 2011 a Mogliano Veneto, sede di Art4sport, associazione nata grazie all'impegno della campionessa Bebe Vio: un progetto d'inclusione per bambini disabili che sta rivoluzionando la cultura del nostro Paese</p>
© Bartoletti
<p>Allo Stadio dei Marmi di Roma, la nona edizione dell'evento nato nel 2011 a Mogliano Veneto, sede di Art4sport, associazione nata grazie all'impegno della campionessa Bebe Vio: un progetto d'inclusione per bambini disabili che sta rivoluzionando la cultura del nostro Paese</p>
© Bartoletti
<p>Allo Stadio dei Marmi di Roma, la nona edizione dell'evento nato nel 2011 a Mogliano Veneto, sede di Art4sport, associazione nata grazie all'impegno della campionessa Bebe Vio: un progetto d'inclusione per bambini disabili che sta rivoluzionando la cultura del nostro Paese</p>
© Bartoletti
<p>Allo Stadio dei Marmi di Roma, la nona edizione dell'evento nato nel 2011 a Mogliano Veneto, sede di Art4sport, associazione nata grazie all'impegno della campionessa Bebe Vio: un progetto d'inclusione per bambini disabili che sta rivoluzionando la cultura del nostro Paese</p>
© Bartoletti
<p>Allo Stadio dei Marmi di Roma, la nona edizione dell'evento nato nel 2011 a Mogliano Veneto, sede di Art4sport, associazione nata grazie all'impegno della campionessa Bebe Vio: un progetto d'inclusione per bambini disabili che sta rivoluzionando la cultura del nostro Paese</p>
© Bartoletti
<p>Allo Stadio dei Marmi di Roma, la nona edizione dell'evento nato nel 2011 a Mogliano Veneto, sede di Art4sport, associazione nata grazie all'impegno della campionessa Bebe Vio: un progetto d'inclusione per bambini disabili che sta rivoluzionando la cultura del nostro Paese</p>
© Bartoletti
<p>Allo Stadio dei Marmi di Roma, la nona edizione dell'evento nato nel 2011 a Mogliano Veneto, sede di Art4sport, associazione nata grazie all'impegno della campionessa Bebe Vio: un progetto d'inclusione per bambini disabili che sta rivoluzionando la cultura del nostro Paese</p>
© Bartoletti
<p>Allo Stadio dei Marmi di Roma, la nona edizione dell'evento nato nel 2011 a Mogliano Veneto, sede di Art4sport, associazione nata grazie all'impegno della campionessa Bebe Vio: un progetto d'inclusione per bambini disabili che sta rivoluzionando la cultura del nostro Paese</p>
© Bartoletti
<p>Allo Stadio dei Marmi di Roma, la nona edizione dell'evento nato nel 2011 a Mogliano Veneto, sede di Art4sport, associazione nata grazie all'impegno della campionessa Bebe Vio: un progetto d'inclusione per bambini disabili che sta rivoluzionando la cultura del nostro Paese</p>
© Bartoletti
<p>Allo Stadio dei Marmi di Roma, la nona edizione dell'evento nato nel 2011 a Mogliano Veneto, sede di Art4sport, associazione nata grazie all'impegno della campionessa Bebe Vio: un progetto d'inclusione per bambini disabili che sta rivoluzionando la cultura del nostro Paese</p>
© Bartoletti
<p>Allo Stadio dei Marmi di Roma, la nona edizione dell'evento nato nel 2011 a Mogliano Veneto, sede di Art4sport, associazione nata grazie all'impegno della campionessa Bebe Vio: un progetto d'inclusione per bambini disabili che sta rivoluzionando la cultura del nostro Paese</p>
© Bartoletti
<p>Allo Stadio dei Marmi di Roma, la nona edizione dell'evento nato nel 2011 a Mogliano Veneto, sede di Art4sport, associazione nata grazie all'impegno della campionessa Bebe Vio: un progetto d'inclusione per bambini disabili che sta rivoluzionando la cultura del nostro Paese</p>
© Bartoletti
<p>Allo Stadio dei Marmi di Roma, la nona edizione dell'evento nato nel 2011 a Mogliano Veneto, sede di Art4sport, associazione nata grazie all'impegno della campionessa Bebe Vio: un progetto d'inclusione per bambini disabili che sta rivoluzionando la cultura del nostro Paese</p>
© Bartoletti
<p>Allo Stadio dei Marmi di Roma, la nona edizione dell'evento nato nel 2011 a Mogliano Veneto, sede di Art4sport, associazione nata grazie all'impegno della campionessa Bebe Vio: un progetto d'inclusione per bambini disabili che sta rivoluzionando la cultura del nostro Paese</p>
© Bartoletti
<p>Allo Stadio dei Marmi di Roma, la nona edizione dell'evento nato nel 2011 a Mogliano Veneto, sede di Art4sport, associazione nata grazie all'impegno della campionessa Bebe Vio: un progetto d'inclusione per bambini disabili che sta rivoluzionando la cultura del nostro Paese</p>
© Bartoletti
<p>Allo Stadio dei Marmi di Roma, la nona edizione dell'evento nato nel 2011 a Mogliano Veneto, sede di Art4sport, associazione nata grazie all'impegno della campionessa Bebe Vio: un progetto d'inclusione per bambini disabili che sta rivoluzionando la cultura del nostro Paese</p>
© Bartoletti
<p>Allo Stadio dei Marmi di Roma, la nona edizione dell'evento nato nel 2011 a Mogliano Veneto, sede di Art4sport, associazione nata grazie all'impegno della campionessa Bebe Vio: un progetto d'inclusione per bambini disabili che sta rivoluzionando la cultura del nostro Paese</p>
© Bartoletti
<p>Allo Stadio dei Marmi di Roma, la nona edizione dell'evento nato nel 2011 a Mogliano Veneto, sede di Art4sport, associazione nata grazie all'impegno della campionessa Bebe Vio: un progetto d'inclusione per bambini disabili che sta rivoluzionando la cultura del nostro Paese</p>
© Bartoletti
<p>Allo Stadio dei Marmi di Roma, la nona edizione dell'evento nato nel 2011 a Mogliano Veneto, sede di Art4sport, associazione nata grazie all'impegno della campionessa Bebe Vio: un progetto d'inclusione per bambini disabili che sta rivoluzionando la cultura del nostro Paese</p>
© Bartoletti
<p>Allo Stadio dei Marmi di Roma, la nona edizione dell'evento nato nel 2011 a Mogliano Veneto, sede di Art4sport, associazione nata grazie all'impegno della campionessa Bebe Vio: un progetto d'inclusione per bambini disabili che sta rivoluzionando la cultura del nostro Paese</p>
© Bartoletti
<p>Allo Stadio dei Marmi di Roma, la nona edizione dell'evento nato nel 2011 a Mogliano Veneto, sede di Art4sport, associazione nata grazie all'impegno della campionessa Bebe Vio: un progetto d'inclusione per bambini disabili che sta rivoluzionando la cultura del nostro Paese</p>
© Bartoletti
<p>Allo Stadio dei Marmi di Roma, la nona edizione dell'evento nato nel 2011 a Mogliano Veneto, sede di Art4sport, associazione nata grazie all'impegno della campionessa Bebe Vio: un progetto d'inclusione per bambini disabili che sta rivoluzionando la cultura del nostro Paese</p>
© Bartoletti
<p>Allo Stadio dei Marmi di Roma, la nona edizione dell'evento nato nel 2011 a Mogliano Veneto, sede di Art4sport, associazione nata grazie all'impegno della campionessa Bebe Vio: un progetto d'inclusione per bambini disabili che sta rivoluzionando la cultura del nostro Paese</p>
© Bartoletti
<p>Allo Stadio dei Marmi di Roma, la nona edizione dell'evento nato nel 2011 a Mogliano Veneto, sede di Art4sport, associazione nata grazie all'impegno della campionessa Bebe Vio: un progetto d'inclusione per bambini disabili che sta rivoluzionando la cultura del nostro Paese</p>
© Bartoletti
<p>Allo Stadio dei Marmi di Roma, la nona edizione dell'evento nato nel 2011 a Mogliano Veneto, sede di Art4sport, associazione nata grazie all'impegno della campionessa Bebe Vio: un progetto d'inclusione per bambini disabili che sta rivoluzionando la cultura del nostro Paese</p>
© Bartoletti
<p>Allo Stadio dei Marmi di Roma, la nona edizione dell'evento nato nel 2011 a Mogliano Veneto, sede di Art4sport, associazione nata grazie all'impegno della campionessa Bebe Vio: un progetto d'inclusione per bambini disabili che sta rivoluzionando la cultura del nostro Paese</p>
© Bartoletti
<p>Allo Stadio dei Marmi di Roma, la nona edizione dell'evento nato nel 2011 a Mogliano Veneto, sede di Art4sport, associazione nata grazie all'impegno della campionessa Bebe Vio: un progetto d'inclusione per bambini disabili che sta rivoluzionando la cultura del nostro Paese</p>
© Bartoletti
<p>Allo Stadio dei Marmi di Roma, la nona edizione dell'evento nato nel 2011 a Mogliano Veneto, sede di Art4sport, associazione nata grazie all'impegno della campionessa Bebe Vio: un progetto d'inclusione per bambini disabili che sta rivoluzionando la cultura del nostro Paese</p>
© Bartoletti
<p>Allo Stadio dei Marmi di Roma, la nona edizione dell'evento nato nel 2011 a Mogliano Veneto, sede di Art4sport, associazione nata grazie all'impegno della campionessa Bebe Vio: un progetto d'inclusione per bambini disabili che sta rivoluzionando la cultura del nostro Paese</p>
© Bartoletti
<p>Allo Stadio dei Marmi di Roma, la nona edizione dell'evento nato nel 2011 a Mogliano Veneto, sede di Art4sport, associazione nata grazie all'impegno della campionessa Bebe Vio: un progetto d'inclusione per bambini disabili che sta rivoluzionando la cultura del nostro Paese</p>
© Bartoletti
<p>Allo Stadio dei Marmi di Roma, la nona edizione dell'evento nato nel 2011 a Mogliano Veneto, sede di Art4sport, associazione nata grazie all'impegno della campionessa Bebe Vio: un progetto d'inclusione per bambini disabili che sta rivoluzionando la cultura del nostro Paese</p>
© Bartoletti

Per Approfondire

Commenti

Dalla home

Vai alla home