Lazio-Bologna: tutte le curiosità sul match

Biancocelesti e rossoblù chiuderanno la 37ª giornata di Serie A. All'andata finì 2-0 per i biancocelesti, che non vincono entrambe le sfide stagionali contro i felsinei dal 2004-05
©
La Lazio ha perso soltanto una delle ultime 17 sfide casalinghe (11V, 5N) in Serie A contro il Bologna (1-3 nel marzo 2012)
© LAPRESSE
Le ultime due sfide all'Olimpico tra Lazio e Bologna in Serie A sono finite in parità; l'ultima volta che sono arrivati tre pareggi consecutivi tra le due squadre nel massimo campionato risale al marzo 1956 (tre)
© LaPresse
La Lazio ha vinto 2-0 la gara d'andata a Bologna: è dalla stagione 2004/2005 che i biancocelesti non vincono entrambe le sfide stagionali in Serie A contro i rossoblù
© LAPRESSE
Da marzo, il Bologna è la squadra che ha segnato più gol (23) in questo campionato
© FOTO SCHICCHI
Nelle ultime sei giornate di campionato la Lazio ha alternato una sconfitta a una vittoria (successo nell'ultimo match contro il Cagliari)
©
La Lazio è la squadra che in percentuale ha subito più reti nell'ultimo quarto d'ora di gioco in questa Serie A (il 33%, 13 su 40): in entrambe le ultime due gare di campionato, i biancocelesti hanno subito gol in quell'intervallo temporale
© Bartoletti
Il Bologna è la squadra che in questo campionato ha subito più gol (20) nei primi 30 minuti di gioco
© LAPRESSE
Il primo dei due gol segnati in Serie A con la Lazio da Lucas Leiva è arrivato proprio contro il Bologna, all'Olimpico, nel marzo 2018
© Getty Images
L'attaccante della Lazio, Ciro Immobile, non ha trovato il gol nelle ultime sei presenze di campionato: è il suo digiuno più lungo da dicembre 2016 in campionato
©
Il giocatore del Bologna, Riccardo Orsolini, ha partecipato a quattro gol nelle ultime quattro partite di campionato (tre reti, un assist): tante partecipazioni quante nelle precedenti 10 gare di Serie A
©

Per Approfondire

Commenti

Dalla home

Vai alla home