Pordenone
Crotone
Risultato
1 - 0
Fine Partita FP
  • Mustacchio M. 43' pt.
  •  

    Da Pordenone è tutto, buon proseguimento di serata.

  •  

    Nella prossima giornata di campionato il Pordenone sarà di scena a Cosenza, mentre il Crotone giocherà la seconda partita di fila in trasferta, questa volta in casa della Salernitana. Un altro test probante per i ragazzi di Stroppa dopo il k.o. di questa sera. 

  •  

    Il Pordenone vince un importante scontro diretto contro il Crotone e si porta al secondo posto in classifica al pari del Cittadella. I ragazzi di Tesser sono stati bravi e fortunati ad approfittare di una sbavatura di Mustacchio, che per anticipare Chiaretti in area di rigore ha insaccato la palla nella propria porta. E' il Pordenone a farsi vedere per primo con un tiro di Pobega al 8', ma sono i calabresi ad avere la più grande occasione del primo tempo, e di tutto l'incontro: Simy e Vido si involano in contropiede ma vengono ipnotizzati per due volte da un grandissimo Di Gregorio. Il vantaggio dei friulani arriva sul finire della prima frazione e taglia letteralmente le gambe al Crotone, poco propositivo nel secondo tempo eccezion fatta per qualche scorribanda di Messias, e mai pericoloso dalle parti di Di Gregorio.  

  • 90'+4'

    FINITA! Pordenone-Crotone 1-0, l'autugol di Mustacchio regala i 3 punti al Pordenone. 

  • 90'+3'

    Barison spazza via un bel cross di Mustaccho. Gran partita del centrale difensivo del Pordenone. 

  • 90'+1'

    Si giocheranno quattro minuti di recupero. 

  • 87'

    Cross leggermente lungo di Messias per Rutten. Sarebbe potuta essere un'ottima chance per il Crotone. 

  • 85'

    5 minuti al termine di una ripresa avara di emozioni. 

  • 83'

    Fuori anche Ciurria per Mazzocco. 

  • 80'

    Stroppa sostituisce Rutten con Mazzotta. 

  • 77'

    Candellone subentra a Strizzolo. 

  • 74'

    Cartellino giallo per De Agostini che sgambetta Nalini. 

  • 73'

    Conclusione di Messias, il più propositivo dei suoi, e Di Gregorio pronto a bloccare il tiro. 

  • 71'

    Chiaretti lascia il posto a Zammarini. 

  • 68'

    Fuori un impalpabile Vido, dentro Nalini. 

  • 67'

    Messias ammonito per una spinta ai danni di Pobega. 

  • 67'

    Il Pordenone reclama per un fallo di Gigliotti su Strizzolo in area di rigore. L'arbitro lascia correre. 

  • 66'

    Camporese murato in area di rigore. Brivido per il Crotone. 

  • 64'

    Grande azione di Messias che salta due giocatori sull'out di destra: sul suo cross è brava la retroguardia del Pordenone a sventare il pericolo. 

  • 57'

    Gigliotti prova a sorprendere Di Gregorio con un calcio di punizione direttamente in porta da posizione molto defilata: il portiere controlla l'uscita del tiro. 

  • 50'

    Chiaretti a terra per un intervento di Gigliotti. In campo i sanitari per sincerarsi della condizioni del giocatore. 

  • 49'

    Piazzato di Barberis che termina poco oltre la traversa. Il Crotone prova a scuotersi. 

  • 47'

    Tiro-cross insidioso di Crociata che non trova nessun compagna di squadra. 

  • 46'

    INIZIA IL SECONDO TEMPO DI PORDENONE-CROTONE! SI RIPARTE dal risultato di 1-0. 

  •  

    I ragazzi di Tesser sono chiamati a sfruttare questo inaspettato vantaggio, mentre il Crotone non dovrà sicuramente farsi abbattare e cercare di essere più cinico negli ultimi metri. 

  •  

    Dopo un buon primo tempo, il Crotone si trova sotto di una rete per un infortunio di Mustacchio. L'autogol dell'esterno ha portato avanti il Pordenone a pochi secondi dal termine della prima frazione. I calabresi si sono resi molto pericolosi all'11' con Simy e Vido, ma un miracoloso Di Gregorio è riuscito a sventare il vantaggio ospite con un doppio salvataggio. Poche le occasioni invece create dal Pordenone, aggrappato alle giocate di Ciurria e Gavazzi. 

  • 45'+1'

    FINE PRIMO TEMPO. Pordenone-Crotone 1-0, l'autorete di Mustacchio decide al momento l'incontro. 

  • 43'

    GOL! PORDENONE-Crotone 1-0! Incredibile autugol di Mustacchio che per anticipare Chiaretti insacca nella propria porta il gol del vantaggio friulano. Gran cross di Gavazzi dalla destra a tagliare tutta la difesa ospite e a mettere in difficoltà l'esterno del Crotone. 

  • 42'

    Gran destro di Pobega che caparbiamente conquista il pallone e calcia in porta da posizione piuttosto defilata. Cordaz controlla il pallone uscire.

  • 40'

    Dopo Crociata, perdonato anche Messias per un intervento ai danni di Strizzolo. 

  • 35'

    Crociata non trova nessuno a frapporsi e tenta il tiro dalla distanza: conclusione appena sopra la traversa ma con Di Gregorio sul pallone. 

  • 29'

    Bella incursione di Gavazzi su invito di Strizzolo, il cross del centrocampista trova l'accorrente De Agostini che calcia però malissimo lontano dalla porta di Cordaz.

  • 25'

    Barison è il primo giocatore ad entrare nel tabellino dei cattivi. 

  • 25'

    Gran recupero di Pobega che recupera un Vido piuttosto impreciso in questi primi 25' minuti di gioco. 

  • 18'

    Il Pordenone sembra faticare ad uscire dalla propria metà campo. Sicuramente migliore la partenza del Crotone. 

  • 15'

    De Agostini stende Messias per un buon calcio di punizione del Crotone. 

  • 11'

    DI GREGORIO INCREDIBILE! L'estremo difensore salva tutto tu Simy e Vido che a botta sicura hanno cercato di concretizzare un contropiede invitantissimo. Prima la parata a distendersi sul sinistro dell'attaccante nigeriano, poi la grande reattività a murare il tentativo di tap-in del giovano azzurro. 

  • 8'

    POBEGA! Il centrocampista del Pordenone non trova la porta con un piattone in piena area di rigore dopo una grandissima azione di Ciurria sulla corsia di destra. 

  • 5'

    Messias ci prova dalla distanza, ma il primo tiro della partita termina ampiamente sopra la traversa. 

  • 4'

    Crociata rischia il primo giallo dell'incontro trattenendo Burrai a centrocampo. Camplone non estrae il cartellino. 

  • 1'

    INIZIA Pordenone-Crotone. Palla agli ospiti. 

  •  

    Il match sarà diretto da Giacomo Camplone della sezione di Pescara. Pagnotta e Margani saranno gli assistenti, mentre Amabile sarà il IV ufficiale di gara.

  •  

    Sarà un match interessantissimo a livello di classifica: entrambe le squadre sono infatti appaiate a quota 22 punti, e un successo porterebbe una delle due compagini ad agguantare il Cittadella al secondo posto in graduatoria. 

  •  

    Confermati dieci undicesimi della formazione che è riuscita a pareggiare 1-1 contro il Cittadella: fuori solamente lo squalificato Molina, dentro Mustacchio.

  •  

    I calabresi rispondono con un 3-5-2: Cordaz; Spolli, Gigliotti, Golemic; Mustacchio, Messias, Barberis, Crociata, Mazzotta; Vido, Simy.

  •  

    Vogliacco e Chiaretti sostuiscono Almici e Misuraca nell'undici titolare rispetto la sconfitta di una settimana fa contro il Pisa.

  •  

    La squadra friulana si schiera con la seguente formazione (4-3-1-2): Di Gregorio; Vogliacco, Camporese, Barison, De Agostini; Gavazzi, Burrai, Pobega; Chiaretti; Strizzolo, Ciurria.  

  •  

    Benvenuti alla Dacia Arena di Udine per la quindicesima giornata di Serie B: il Pordenone di Attilio Tesser ospiterà il Crotone di Giovanni Stroppa.

Commenti