Inter
Spal
Risultato
2 - 1
Fine Partita FP
  • Martínez L. 16' pt.
  • Martínez L. 41' pt.
  • Valoti M. 50' st.
  •  

    Grazie per aver seguito con noi la diretta di questo match, arrivederci al prossimo turno di Serie A TIM!

  •  

    Grazie a questo risultato, l'Inter sale al primo posto in classifica con 37 punti, a più uno sulla Juventus. La Spal, nonostante un secondo tempo coraggioso al Meazza, rimane ancora al penultimo posto in graduatoria, ancora ben distanziata dalla zona salvezza.

  •  

    Al Meazza, dopo un primo tempo senza storia dominato dall'Inter che trova il doppio vantaggio grazie a Lautaro Martinez, nella ripresa, la Spal rientra in partita grazie al gol di Valoti facendo soffrire i nerazzurri fino all'ultimo minuto di gioco. La squadra di Conte vince di misura e torna in testa al campionato. 

  • 90'+4'

    Fine partita di INTER-SPAL: 2-1. L'Inter batte la Spal grazie alla doppietta di Lautaro Martinez.

  • 90'+4'

    AMMONITO Murgia. Fallo a centrocampo ai danni di Lautaro.

  • 90'+2'

    Tiro velonoso di Kurtic dai 25 metri. Il pallone finisce non distante dal palo alla destra di Handanovic. 

  • 90'

    L'arbitro concede quattro minuti di recupero.

  • 88'

    Lukaku si avventa su un pallone vagante in area di rigore ma Berisha in uscita bassa lo anticipa subendo fallo. La Spal riparte con una punizione dalla propria area di rigore.

  • 85'

    Cross dalla fascia sinistra di Reca e colpo di testa in area di rigore di Petagna. Il centravanti spallino non inquadra la porta.

  • 83'

    Conclusione improvvisa di Vecino dai 30 metri. Berisha si distende alla sua destra e devia il pallone in calcio d'angolo.

  • 82'

    Esce Igor entra Jankovic. Terza ed ultima sostituzione per la Spal.

  • 80'

    AMMONITO Cionek. Fallo ai danni di Biraghi.

  • 79'

    Esce Gagliardini entra Borja Valero. Terza ed ultima sostituzione per l'Inter.

  • 79'

    Esce Candreva entra Godin. Seconda sostituzione per l'Inter.

  • 78'

    Punizione dalla fascia sinistra in area di rigore di Brozovic. Il pallone termina tra le braccia di Berisha.

  • 77'

    AMMONITO Igor. Fallo ai danni di Lautaro Martinez.

  • 76'

    Esce Lazaro entra Biraghi. Prima sostituzione per l'Inter.

  • 74'

    Sugli sviluppi di un corner dalla sinistra, la sfera di gioco giunge a Brozovic che calcia di prima intenzione. Berisha para a terra in due tempi.

  • 72'

    Traversone dalla fascia destra sul secondo palo di Candreva per Vecino. L'uruguaiano non riesce a trovare la porta calciando da posizione defilata.

  • 71'

    Floccari, appena entrato, calcia dal limite dell'area di rigore. Handanovic blocca la conclusione centrale dell'attaccante ospite.

  • 70'

    Esce Valdifiori entra Floccari. Seconda sostituzione per la Spal.

  • 69'

    Lautaro, servito a tu per tu con Berisha da un passaggio meraviglioso di Lukaku, si fa ipnotizzare dall'estremo difensore spallino che di piede ferma il suo tentantivo di dribbling. Inter vicina al terzo gol.

  • 66'

    Traversone dalla destra in area di Murgia per Valoti che si coordina in rovesciata senza riuscire a colpire bene la sfera di gioco. Il pallone finisce sul fondo.

  • 64'

    Lautaro si gira e calcia dal limite dell'area ma la sua conclusione è debole e di facile lettura per Berisha che para senza alcuna difficoltà.

  • 63'

    In questa seconda frazione, la Spal ha approcciato in maniera diversa la gara. I ferraresi sono più intraprendenti e dopo il gol di Valoti sembrano nuovamente in partita.

  • 60'

    Candreva, innescato al limite dell'area da Vecino, calcia potentemente ma centrale in porta. Berisha fa buona guardia e respinge nuovamente il pallone.

  • 59'

    AMMONITO D'Ambrosio. Entrata da dietro ai danni di Kurtic.

  • 57'

    AMMONITO Valdifiori. Fallo a centrocampo ai danni di Lukaku.

  • 55'

    Cross pennellato di Lukaku per l'inserimento aereo di Lautaro. Questa volta, il colpo di testa dell'argentino dal limite dell'area piccola viene respinto dall'ottimo intervento di Berisha.

  • 54'

    Brozovic ci prova dal limite dell'area di rigore. La conclusione del croato si spegne lentamente sul fondo.

  • 52'

    Calcio d'angolo dalla destra in area di rigore di Candreva. Vicari svetta anticipando Lautaro. Riparte la Spal.

  • 50'

    GOL! Inter-SPAL 2-1! Rete di Valoti. Valoti, dopo aver saltato nettamente Skriniar, entra in area di rigore e calcia in diagonale sul secondo palo trovando il gol che accorcia le distanze. 

  • 47'

    Punizione dalla fascia destra in area di rigore di Valdifiori. Lautaro, in ripiegamento difensivo, svetta allontanando il pallone dall'area di rigore.

  • 45'

    Inizia il secondo tempo di INTER-SPAL: 2-0. Primo pallone della ripresa giocato dai padroni di casa.

  •  

    La squadra di Semplici dovrà cambiare atteggiamento se vorrà ribaltare il risultato. Nella ripresa, il tecnico dei ferraresi potrebbe proporre uno tra Floccari e Paloschi per dare man forte a Petagna, troppo isolato in avanti.

  •  

    Al Meazza, sino a qui partita a senso unico. La squadra di Conte domina sul piano del gioco e del risultato grazie ai due gol segnati dal giovane attaccante argentino Lautaro Martinez. La Spal, nonostante l'impostazione di gioco nettamente difensiva, non riesce ad arginare le iniziative dei nerazzurri che continuano ad imperversare nella metà campo ferrarese. Gli ospiti non sono mai riusciti a rendersi pericolosi dalle parti di Handanovic.

  • 45'+2'

    Fine primo tempo di INTER-SPAL: 2-0. All'intervallo l'Inter è avanti due a zero sulla Spal grazie alla doppietta di Lautaro Martinez.

  • 45'+1'

    Calcio d'angolo dalla destra di Candreva. Vicari, ben posizionato sul primo palo, allontana di testa il pallone.

  • 45'

    L'arbitro concede due minuti di recupero.

  • 42'

    Esce l'infortunato Strefezza entra Cionek. Prima sostituzione per la Spal.

  • 41'

    GOL! INTER-Spal 2-0! Rete di Lautaro Martinez. Lukaku serve sulla destra Candreva che fa partire un cross preciso a centro area per l'incornata vincente di Martinez. Doppietta per l'attaccante argentino.

  • 39'

    Petagna rientra in campo per proseguire la gara.

  • 39'

    Petagna, dopo il contrasto con De Vrij, esce a bordo campo a causa di un taglio sullo zigomo. Lo staff medico interviene per curarlo.

  • 38'

    Petagna, servito al centro dell'area da Reca, prova a girarsi ma viene contratto al momento del tiro dalla chiusura di De Vrij.

  • 35'

    Sulla respinta corta della difesa spallina, Brozovic calcia di prima intenzione trovando l'ottima risposta di Berisha. Sulla ribattuta dell'estremo difensore biancazzurro, Lautaro conclude potentemente oltre la traversa.

  • 33'

    Cross basso dalla fascia destra di D'Ambrosio per l'inserimento sul primo palo di Lukaku. L'attaccante belga, dopo l'intervento sbagliato di Igor, calcia ma la miracolosa scivolata di Vicari non gli permette di siglare il gol del raddoppio.

  • 30'

    Reca, lanciato da Valoti, prova la discesa sulla fascia sinistra ma Candreva fa buona guardia proteggendo la sfera di gioco che termina la sua corsa sul fondo.

  • 27'

    La squadra di Conte sta cercando insistentemente il gol del raddoppio. La Spal è rintanata nella propria metà campo.

  • 25'

    Punizione dalla fascia destra in area di rigore di Lazaro. La difesa spallina riesce a liberare la propria area di rigore.

  • 24'

    Petagna, servito in area da Valoti, ci prova da posizione defilata. La conclusione dell'attaccante ex Atalanta finisce distante dalla porta difesa da Handonovic.

  • 22'

    Calcio d'angolo dalla sinistra sul secondo palo di Lazaro per D'Ambrosio. Il difensore nerazzurro non riesce di testa ad inquadrare la porta.

  • 19'

    Ora la Spal dovrà cambiare atteggiamento per poter pervenire al gol del pareggio. I ferraresi sembrano aver subito psicologicamente il gol dell'Inter.

  • 16'

    GOL! INTER-Spal 1-0! Rete di Lautaro Martinez. Valdifiori, lottando a centrocampo con Brozovic, innesca con un retropassaggio sbagliato Lautaro che si invola fino al limite dell'area e calcia trovando l'angolo basso alla destra di Berisha. 

  • 15'

    Traversone dalla fascia destra di D'Ambrosio e colpo di testa al limite dell'area di Lautaro. Il centravanti argentino non inquadra lo specchio della porta.

  • 14'

    In questi primi minuti di gioco, la Spal copre molto bene gli spazi impedendo ai padroni di casa di rendersi pericolosi dalle parti di Berisha. 

  • 11'

    Filtrante di Skriniar per l'inserimento in area di rigore di Lukaku. L'attaccante belga viene colto in chiara posizione di fuorigioco.

  • 9'

    Azione tutta di prima orchestrata da Vecino e Lukaku che cercano di servire in profondità Candreva. Berisha intuisce e fa suo il pallone prima che l'esterno nerazzurro possa raggiungerlo.

  • 7'

    Retropassaggio pericoloso di Tomovic per Berisha. L'estremo difensore ospite è attento ed anticipa Lautaro.

  • 5'

    L'Inter gestisce il pallone alla ricerca di spazi per poter far male alla retroguardia spallina. La squadra di Semplici rimane nella propria metà campo in attesa di ripartire in contropiede.

  • 2'

    D'Ambrosio lancia Lautaro in area di rigore. L'argentino salta Vicari ma non riesce a servire l'accorrente Lukaku al limite dell'area di rigore.

  • 1'

    Inizia il primo tempo di INTER-SPAL. Dirige la sfida l’arbitro Massimiliano Irrati della sezione AIA di Pistoia.

  •  

    Semplici, dopo il pareggio casalingo con il Genoa, conferma il solito modulo di gioco optando per diversi cambi: a centrocampo, Murgia sostituisce lo squalificato Missiroli. Inoltre, il brasiliano Igor torna nell’undici titolare ad affiancare Vicari e Tomovic davanti a Berisha. Nel reparto offensivo, Petagna verrà affiancato da Valoti, che vince il ballottaggio della vigilia con Floccari e Paloschi.

  •  

    Conte, rispetto alla formazione proposta contro lo Slavia Praga in Champions, effettua diversi cambi facendo rifiatare in difesa Godin e sostituendolo con D’Ambrosio. In mediana, Gagliardini torna ad affiancare Brozovic e Vecino con Lazaro e Candreva a presidiare le corsie laterali mentre in attacco confermata la solita coppia formata da Lautaro Martinez e Lukaku.

  • 14:06

    3-5-2 per la Spal: Berisha - Igor, Vicari, Tomovic - Strefezza, Murgia, Valdifiori, Kurtic, Reca - Valoti, Petagna. A disposizione: Letica, Thiam, Felipe, Cionek, Salamon, Mastrilli, Sala, Jankovic, Floccari, Paloschi.

  • 13:24

    3-5-2 per l’Inter: Handanovic - D’Ambrosio, De Vrij, Skriniar - Lazaro, Gagliardini, Brozovic, Vecino, Candreva - Lautaro, Lukaku. A disposizione: Padelli, Berni, Bastoni, Borja Valero, Godin, Ranocchia, Di Marco, Biraghi, Asamoah, Agoumé, Politano, Esposito.

  • 13:42

    Dopo il pareggio della Juventus contro il Sassuolo nel lunch match, l’Inter cerca i tre punti contro la Spal per issarsi al primo posto in classifica. I ferraresi, dopo i due pareggi con Udinese e Genoa, vogliono riconquistare la vittoria per poter continuare la rincorsa alla salvezza.

  • 13:20

    Al Meazza tutto pronto per Inter-Spal, gara valida per la quattordicesima giornata di Serie A.

Commenti