Lazio
Bologna
Risultato
2 - 0
Fine Partita FP
  • Luis Alberto . 18' pt.
  • Correa J. 21' pt.
  •  

    Grazie per aver seguito con noi la diretta di questo match, arrivederci al prossimo turno di Serie A.

  •  

    In questo campionato ormai frammentato per via dell'emergenza sanitaria, anche la corsa scudetto vive nell'incertezza dei recuperi delle altre squadre. Ma, nel frattempo, il calendario offre spunti interessanti per il prossimo turno. La Lazio andrà in trasferta nella tana dell'Atalanta, mentre il Bologna ospiterà al Dall'Ara la Juventus.

  •  

    La squadra di Inzaghi - bravo a tenere sul "pezzo" i suoi giocatori nella ripresa - dovrà comunque lavorare sulla tenuta difensiva in assenza di Acerbi; in diverse occasioni qualche brivido c'è stato nella propria area. Merito anche di un Bologna spavaldo, grazie al gioco sulle fasce e ai ricambi all'altezza quando i singoli non sono in giornata.

  •  

    Dopo vent'anni, la Lazio torna capolista del campionato e punta con forza allo scudetto. All'Olimpico, la squadra di Inzaghi vince per due a zero grazie ad un primo tempo strepitoso: sono bastati infatti tre minuti di Luis Alberto - protagonista del match con il gol e l'assist per il raddoppio di Correa - per battere un Bologna comunque coraggioso nella ripresa. La reazione dei rossoblù - che si sono visti annullare due gol al VAR - è stata in grado di mettere in difficoltà la difesa laziale, giocando comunque un buon calcio e non scoraggiandosi per lo svantaggio subito. Ma la squadra di Mihajlovic paga un primo tempo dai ritmi troppo elevati e da una prestazione troppo superiore di Immobile e compagni.

  • 90'+5'

    FINISCE QUI! Triplice fischio finale di Abisso: La Lazio batte due a zero il Bologna e le Aquile biancoazzurre volano in testa alla classifica di serie A!

  • 90'+2'

    Attenzione al Bologna con Sansone che ha l'occasione per riaprire il match su un cross dalla destra, ma colpisce male il pallone che finisce sul fondo. 

  • 90'+1'

    Saranno cinque i minuti di recupero alla fine del match. Lazio in controllo della partita. 

  • 89'

    Da qualche minuti la Lazio cerca di far passare i minuti con il possesso palla e rallendo il gioco, il Bologna continua comunque cerca la via del gol.

  • 84'

    Ultimo cambio anche per Inzaghi: fuori Immobile - che ha fallito diverse occasioni nel corso della partita - dentro Caicedo.

  • 83'

    Primo cartellino giallo della Lazio per Radu: fallo tattico per bloccare lo scatto velocissimo di Barrow che l'aveva superato sulla trequarti.

  • 80'

    Contropiede pericoloso della Lazio tre contro uno, Parolo entra dalla sinistra tenuto in gioco da Denswil e prova a metterla in mezzo per Lazzari tutto solo davanti alla porta, ma colpisce male e trova l'opposizione del difensore avversario.

  • 77'

    Ancora il Bologna con Sansone, serie di finte sul lato corto sinistro dell'area laziale e giocata di esterno in mezzo per l'incornata di testa di Palacio, ma palla fuori dallo specchio della porta!

  • 75'

    Cambio anche per mister Inzaghi: scende Correa, dentro Cataldi a rinforzare il centrocampo.

  • 74'

    PALACIO! Dai e vai con un compagno al limite dell'area, tutto solo però sbaglia lo stop e consente a Strakosha di intervenire in scivolata con i piedi! Rimpallo sfavorevole poi all'attaccante felsineo, rimessa dal fondo per la Lazio!

  • 71'

    Ultima sostituzione per Mihajlovic: scende Danilo, dentro Skov Olsen! Bologna superoffensivo in questi ultimi venti minuti di gioco!

  • 69'

    ALTRO GOL ANNULLATO AL BOLOGNA! Fuorigioco millimetrico di Palacio, che aveva ricevuto palla in area su un lancio di Poli e fatto torre all'indietro per Tomiyasu, bravo a sfruttare un brutto errore di Radu e Jony  e a insaccare alle spalle del portiere! Il Bologna continua a crederci, la Lazio sembra essersi rilassata troppo. 

  • 66'

    Grande verticalizzazione di Milinkovic-Savic dalla trequarti per il taglio centrale di Immobile, ma la palla è troppo lunga e non può arrivarci il compagno. Skorupski può far ripartire i suoi. 

  • 64'

    Altro cartellino giallo per il Bologna, stavolta a Santander: brutto fallo in ritardo sulle gambe di Radu in possesso del pallone.

  • 62'

    IMMOBILE! Altro errore sotto porta per il capocannoniere del campionato: a rientrare dalla sinistra, s'invola verso la porta contro Skorupski in uscita bassa, scavetto con il destro e palla però larga dai pali avversari!

  • 61'

    Primo cambio anche Inzaghi: scende Luis Alberto - standing ovation per il migliore in campo fin qui -, dentro a centrocampo Parolo.

  • 59'

    ... e scende anche Orsolini per far salire Santander.

  • 58'

    Doppia sostituzione per Mihajlovic per riaprire la partita: fuori Schouten e dentro Sansone...

  • 56'

    Si fa vedere anche la Lazio con Milinkovic-Savic, sugli sviluppi di un calcio d'angolo battuto da Jony: il serbo spizzica di testa ma non riesce a deviare la palla verso la porta. 

  • 54'

    Ammonito Danilo per una chiusura scomposta e tardiva su Correa nella propria trequarti.

  • 53'

    GOL ANNULLATO AL BOLOGNA! Sugli sviluppi di un calcio d'angolo svetta Denswil, che colpisce centrale Strakosha ma la palla gli rimbalza sul braccio finendo in rete. Gollonzo simile rispetto a quello di Lukaku con l'Inter giovedì sera, ma il tocco è con il braccio.

  • 52'

    Ritmi ora più bassi rispetto a quelli altissimi del primo tempo. Ma il Bologna è più convinto nelle proprie azioni.

  • 50'

    Chiusura provvidenziale di Luis Alberto - uomo ovunque oggi! - su un taglio dalla destra di Orsolini. Lazio che guadagna un calcio di punizione. 

  • 48'

    Soriano prova una conclusione a sorpresa dal limite girandosi sul servizio di Schouten dalla sinistra, calcio d'angolo per il Bologna.

  • 46'

    VIA ALLA RIPRESA! Nessun cambio nei 22 di partenza, palla giocata dai padroni di casa. 

  •  

    Ora mister Inzaghi, dopo un vantaggio meritato, dovrà evitare pericolosi cali di attenzione ai suoi giocatori: il Bologna infatti si è dimostrato vivo, o comunque capace di rendersi ancora pericoloso. Anche se la fase difensiva dei rossoblù è da curare maggiormente, le ali di Mihajlovic dovrebbero essere servite molto di più per creare opportunità per segnare.

  •  

    Mezz'ora di ritmi infernali all'Olimpico per una Lazio a tratti incontenibile. Due a zero sul Bologna dopo un primo tempo da padrona, trascinata da Luis Alberto, protagonista con gol e assist per il raddoppio di Correa. Il Bologna, dopo la sfuriata biancoceleste, ha provato a reagire creando qualche brivido nell'area avversaria, ma non trovando la rete per riaprire il match. 

  • 45'+1'

    Soriano prova a fare la sponda sul secondo palo, ma non ci arriva nessuno. E l'arbitro fischia e manda le squadre a schiarsi le idee negli spogliatori: Lazio in vantaggio per 2 a 0 sul Bologna dopo un grande primo tempo!

  • 45'+1'

    Calcio d'angolo per il Bologna: ultima azione del primo tempo.

  • 45'

    Ci sarà un minuto di recupero prima dell'intervallo.

  • 42'

    Altro pericolo per Strakosha: apertura di prima di Palacio spalle alla porta per Orsolini, entra in area tutto solo e scarica forte in mezzo per i compagni, Patric in qualche modo riesce a bloccare il passaggio e a spazzare via il pallone!

  • 41'

    Insiste il Bologna con Barrow e Palacio sulla fascia di sinistra, ma i loro tentativi vengono murati dalla difesa laziale.

  • 39'

    Gioco momentaneamente fermo all'Olimpico per un colpo subito a Patric, dolorante in mezzo al campo.

  • 36'

    Calcio di punizione per il Bologna battuto da Barrow dalla sinistra: interviene in area Strakosha con i pugni a togliere la palla dalla testa degli avversari. 

  • 33'

    Altra azione a tinte rossoblù, con Schouten che scambia con Barrow sulla sinistra, supera due difensori con un gran dribbling, ma poi conclude in modo pessimo alto lontano dalla porta. Il Bologna però è vivo!

  • 31'

    ORSOLINI! Palla riconquistata dal Bologna, la porta avanti Soriano che allarga a destra per Orsolini, si muove sulla linea dell'area e apre il mancino a giro! Palla fuori di poco dal secondo palo! La Lazio continua ad essere pericolosa con le ripartenze, ma ora sta concedendo qualcosa alla squadra di Mihajlovic.

  • 30'

    Tentativo della Lazio con Jony da un calcio di punizione dai 30 metri, ma il suo tiro finisce lontano dalla porta avversaria.

  • 28'

    Altra buona azione dei rossoblù con Tomiyasu, che entra in area dalla destra dopo uno scambio con un compagno e mette una palla in mezzo, ma bucano tutti e interviene poi Lazzari a spazzare l'area.

  • 26'

    Il Bologna prova a reagire con Barrow, largo sulla sinistra a cercare una conclusione a giro sul secondo palo, ma la palla termina larga dallo specchio della porta. 

  • 22'

    GOL! LAZIO - Bologna 2-0! Raddoppio dei biancocelesti! Neanche un minuto dopo, la Lazio colpisce ancora: altra ripartenza ad opera di Luis Alberto, Correa riceve sulla destra e nel calciare in porta trova la deviazione di Danilo! Skoruspki non può nulla!

  • 22'

    BOLOGNA VICINO AL PAREGGIO! Risposta immediata del Bologna! Sponda aerea di Palacio in area per Soriano, su dormita di Patric in area, e Strakosha in qualche modo riesce a parare il tiro centrale ravvicinato!

  • 18'

    GOL! LAZIO - Bologna 1-0! Ha senato Luis Alberto! Grande ripartenza a centrocampo di Correa, apertura a sinistra per Immobile che fa correre la palla, aspetta il compagno al limite che stoppa e calcia di destro, con la palla che passa sotto le gambe del difensore! 

  • 16'

    Ancora la Lazio, con Correa! Accelerazione dell'attaccante su un'assist di Immobile in area, l'argentino riesce a liberarsi dai difensori verso il secondo palo ma tarda la conclusione, così Skorupski in presa bassa gli chiude il tiro!

  • 12'

    ANCORA IMMOBILE! Palla splendida di Luis Alberto dalla trequarti per il compagno, entra in area ma la sua conclusione sfiora la base del secondo palo! Mihajlovic infuriato contro i suoi!

  • 11'

    Altra ammonizione per il Bologna per Schouten: trattenuta di maglia su Lucas Leiva.

  • 10'

    Sempre e solo Lazio per ora: altro recupero di Luis Alberto a centrocampo, apertura di Immobile per Lazzari a destra e cross al centro per Correa, ma l'attaccante non ci arriva di poco. 

  • 7'

    Altra azione in avanti della Lazio: di nuovo Luis Alberto, stavolta dalla destra, entra in area e prova a calciare in porta, ma trova la deviazione di un difensore. Corner per i biancoazzurri. 

  • 5'

    LUIS ALBERTO SFIORA IL VANTAGGIO! Breve rincorsa dalla battuta defilata sulla sinistra, lo spagnolo colpisce bene il pallone che sfiora l'incrocio dei pali! Avvio fortissimo dei biancocelesti!

  • 4'

    Cartellino giallo per Bani, che commette fallo nel tentativo di recuperare palla a Correa al limite dell'area di rigore. Calcio di punizione ineressante per la Lazio da posizione favorevole.

  • 3'

    CORREA SI DIVORA IL GOL DA DUE PASSI! Azione partita da Patric a centrocampo, palla a Luis Alberto che riesce a servire Correa, che in area riesce a liberarsi dalla marcatura di tre uomini e a trovarsi a tu per tu contro Skorupski, ma apre troppo il destro e palla fuori di un nulla!

  • 1'

    Lazzari prova a sfondare contro tre difensori avversari sulla destra, ma Denswil lo chiude in modo corretto.

  • 1'

    COMINCIA LAZIO - BOLOGNA! Subito il primo pallone è giocato in avanti dal Bologna, in divisa verde da trasferta.

  •  

    Squadre pronte ad entrare in campo. Terreno in ottime condizioni, giornata soleggiata e pubblico delle grandi occasioni sugli spalti. 

  •  

    SFIDA ALL'ULTIMO SECONDO - Una partita che si preannuncia ricca di emozioni fino alla fine. Lazio e Bologna infatti sono le due squadre che hanno guadagnato più punti in questo campionato con gol realizzati nell’ultimo quarto d’ora di gioco: 14 i capitolini, 13 gli emiliani.

  •  

    LAZIO, LO SCUDETTO SI VINCE IN CASA - La Lazio non ha ancora perso nelle 13 partite interne di questo campionato. E l’ultima volta che i biancocelesti non sono stati sconfitti per più sfide casalinghe in una stagione era maggio 2000, quando con Sven-Göran Eriksson in panchina vinsero lo scudetto.

  •  

    Rosario Abisso, della sezione di Palermo, sarà il direttore di gara.

  •  

    Mihajlovic esce dall’emergenza di queste ultime settimane: rientrano a disposizione Soriano, Sansone, Santander e Skov Olsen. Skorupski torna tra i pali. Senza Mbaye, sul lato sinistro prende posto Denswil. Squalificati: Mbaye. Indisponibili: Krejci, Dijks, Svanberg.

  •  

    Simone Inzaghi ancora senza Acerbi e con qualche problema sulle fasce per gli stop di Marusic e di Lulic. Dentro Jony e Lazzari. Torna Correa, subito titolare al fianco del capocannoniere Immobile. Caicedo in panchina. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Acerbi, Lulic, Marusic. 

  •  

    La formazione in campo del Bologna (4-2-3-1): Skorupski - Tomiyasu, D. Danilo, Bani, Denswil - Schouten, Poli - Orsolini, Soriano, Barrow - Palacio. A disposizione: Sarr, Da Costa, Bonini, Corbo, Medel, Baldursson, Sansone, Juwara, Dominguez, Santander, Skov Olsen. All. Mihajlovic.

  •  

    Ecco dunque l'unidici di partenza della Lazio (3-5-2): Strakosha - Patric, Luiz Felipe, S. Radu - Lazzari, Milinkovic-Savic, Lucas Leiva, Luis Alberto, Jony - Correa, Immobile. A disposizione: Guerrieri,Proto, Vavro, Bastos, Lukaku, Silva, Djavan Anderson, Cataldi, André Anderson, Parolo, Caicedo, Adekanye. All. Inzaghi. 

  •  

    Allo Stadio Olimpico oggi pomeriggio si sogna in grande: una sfida che può valere la testa della classifica o un posto in Europa. I biancocelesti della Lazio per continuare la corsa scudetto, i rossoblù del Bologna per confermarsi una delle sorprese di questa stagione. Una situazione, quella di essere primi in classifica nel girone di ritorno, che alla Lazio manca da 20 anni, anno dell'ultimo Tricolore. E la squadra di Inzaghi è imbattuta da 13 partite contro il Bologna in Serie A; ma gli uomini di Mihajlovic hanno pareggiato le ultime tre trasferte a Roma.

  •  

    Buon pomeriggio e benvenuti alla diretta scritta di Lazio - Bologna, partita che apre la 26^ giornata di Serie A.

Commenti