Sampdoria
Verona
Risultato
2 - 1
Fine Partita FP
  • Audero E. 32' pt.
  • Quagliarella F. 77' st.
  • Quagliarella F. 86' st.
  •  

    Grazie per aver seguito con noi la diretta di questa partita.

  •  

    Dopo un primo tempo stentato e chiuso sotto di un gol, la Sampdoria estrae dal cilindro quel Fabio Quagliarella da troppo tempo rimasto in naftalina, che dall'alto dei suoi 37 anni ne rifila due al Verona nel corso della ripresa. I blucerchiati si issano a quota 26 punti in classifica, tirandosi cosi' fuori momentaneamente dal pantano della zona retrocessione, mentre gli scaligeri, inchiodati a 35, interrompono una serie positiva di nove partite in campionato.

  • 90'+7'

    GAME OVER al Ferraris! La Sampdoria regola il Verona con una doppietta di Fabio Quagliarella.

  • 90'+6'

    Graziato Linetty. Il rosso si tramuta in giallo dopo la consultazione del VAR da parte del fischietto di Roma 2. Solo un'ammonizione quindi per il centrocampista della Sampdoria.

  • 90'+5'

    Valeri corre al VAR per valutare l'intervento di Linetty su Zaccagni sanzionato in un primo momento con un rosso diretto.

  • 90'+1'

    Si fa incandescente il clima al Ferraris. Verona all'assalto della diligenza blucerchiata, Samp che resiste. Pochi minuti al termine della contesa.

  • 90'+1'

    Cinque minuti di recupero concessi da Valeri.

  • 90'

    Chiude la girandola di cambi anche Claudio Ranieri che concede il riposo del guerriero a Quagliarella. Al suo posto Thorsby.

  • 87'

    Termina i cambi il Verona. Amrabat fa spazio a Salcedo.

  • 86'

    SAMPDORIA-Verona 2-1! Quagliarella non fallisce dagli undici metri e porta in vantaggio i doriani.

  • 85'

    Giallo per Dawidowicz per una gomitata in area rifilata dal polacco a Ekdal. Per Valeri si tratta di ammonizione e rigore a favore della Sampdoria.

  • 80'

    Secondo cambio nel Verona. dentro Pazzini, fuori Di Carmine.

  • 79'

    Ad allungare la lista degli ammoniti di questa fase concitata del match ci pensa Jankto punito per aver frenato una ripartenza avversaria.

  • 78'

    PILLOLA STATISTICA! Fabio Quagliarella ha segnato cinque reti nelle sue ultime sei presenze in Serie A, dopo che nelle prime 15 di questo campionato aveva messo a segno appena tre gol.

  • 77'

    SAMPDORIA-Verona 1-1. Ottimo il dai e vai tra Quagliarella e De Paoli con quest'ultimo che restituisce palla al centravanti dei blucerchiati veloce nell'anticipare la retroguardia gialloblu e fulminare Silvestri.

  • 76'

    E sul taccuino di Valeri ci finisce pure Badu per un fallo ai danni di Yoshida.

  • 72'

    Primo cambio anche in casa Verona. Verre lascia il posto a Badu.

  • 71'

    LINETTY! Legnata dal limite di prima intenzione del numero 7 dei blucerchiati, palla di un soffio a lato. Sampdoria a un passo dal pareggio.

  • 70'

    Giallo anche per Tonelli che blocca per la maglia la ripartenza di Adjapong.

  • 67'

    ANCORA SILVESTRI! L'estremo del Verona dice no anche a Tonelli, poi Yoshida spedisce la palla sul fondo. Ci crede la Sampdoria.

  • 66'

    Continua la pressione della Sampdoria alla caccia del pareggio. Tenta l'incursione Bonazzoli, provvidenziale la chiusura di Dawidowicz.

  • 62'

    MIRACOLO DI SILVESTRI! Conclusione di Jankto, superba l'opposizione del numero uno del Verona che gli nega la gioia del gol.

  • 61'

    Doppia sostituzione nelle file della Sampdoria. Ranieri prova a dare nuova linfa ai doriani togliendo Viera, già ammonito, e inserendo al suo posto Linetty. Nuova spalla in attacco anche per Quagliarella affiancato da Bonazzoli che subentra a uno spento Gabbiadini.

  • 56'

    Tentativo di affondo di Di Carmine anticipato al momento della conclusione, angolo per gli uomini di Juric.

  • 49'

    La Sampdoria prova da alzare il ritmo, Tonelli detta i tempi e cerca di far salire la squadra, ma sono troppi gli errori in mezzo al campo.

  • 47'

    Primo cartellino giallo anche per il Verona. A conquistarselo ci pensa Di Carmine per intervento irregolare ai danni di Ekdal.

  • 46'

    Si riparte al Ferraris dall'1-0 per il Verona. In campo gli stessi 22 del primo tempo.

  •  

    Primo atto di una commedia andata in scena in un teatro senza pubblico. Poche anche le emozioni, se non per qualche sortita del Verona che dopo aver provato con le spallate di Di Carmine e Amrabat trova il pertugio giusto con Zaccagni e la complicita' di Audero. Timida la reazione fin qui dei doriani che non sono riusciti a impensierire Silvestri.

  • 45'

    Al Ferraris si conclude il primo tempo, con il Verona in vantaggio per 1-0, grazie al gol messo a segno da Zaccagni.

  • 42'

    Ci prova Vieira a far male al Verona inserendosi bene nelle maglie gialloblu, ma Dawidowicz ci mette una pezza chiudendo in scivolata.

  • 39'

    Ammonito Vieira che sporca per primo il taccuino di Valeri. Il centrocampista si vede sventolare il giallo sotto il naso per un fallo su Adjapong.

  • 33'

    Ci si attende una pronta reazione da parte della Sampdoria, viste le notizie che arrivano da Parma, dove la SPAL conduce per 1-0 sui gialloblu grazie a un rigore di Petagna.

  • 32'

    Sampdoria-VERONA 0-1! Spunto di Lazovic sulla sinistra, rientro sul destro e palla sul secondo palo per Zaccagni che ruba il tempo ad Augello e da due passi supera Audero, il cui tocco e', pero', decisivo per la rete degli scaligeri.

  • 30'

    VERONA VICINO AL VANTAGGIO! San Audero si immola su un tracciante dalla distanza di Amrabat, blocca in due tempi la conclusione in controtempo del marocchino.

  • 20'

    Buona la corcolazione di palla degli uomini di Ranieri, ma il Verona col passare dei minuti sta alzando barcentro e ritmi di gioco.

  • 17'

    Bruciante accelerazione di Gabbiadini contrastato poi al limite dell'area: Valeri fa cenno di proseguire.

  • 13'

    Pronta la risposta della Sampdoria che tenta la fortuna con un mancino di Gabbiadini, fa buona guardia Silvestri.

  • 12'

    OCCASIONE VERONA: inzuccata di Di Carmine che centra il pallone a colpo sicuro su suggerimento dalla sinistra di Lazovic, Audero neutralizza. Veneti che iniziano a macinare gioco.

  • 10'

    Dopo una prima fase di studio, è il Verona a tentare di rompere gli indugi con Lazovic il cui fendente attraversa tutta l'area di rigore avversaria per spegnere la sua corsa sul fondo.

  • 1'

    Nel silenzio surreale del Luigi Ferraris riparte la corsa anche per Sampdoria e Verona, ferme in campionato dallo scorso febbraio.

Commenti