Crotone
Atalanta
Risultato
1 - 2
Fine Partita FP
  • Muriel L. 26' pt.
  • Muriel L. 38' pt.
  • Simy . 40' pt.
  •  

    Grazie per aver seguito con noi la diretta di questo match.

  •  

    Rimane fermo a un punto in classifica, il Crotone di Stroppa, per il quale la prossima partita in casa del Torino assume già i connotati dello spareggio salvezza. L'Atalanta va a 12 punti, ma i prossimi impegni prima della sosta (Liverpool in Champions e Inter in campionato) esigeranno sicuramente qualcosa in più sul piano dell'intensità.

  •  

    Nonostante una prova non spumeggiante, l'Atalanta torna al successo in campionato e si porta momentaneamente a - 1 dalla vetta della classifica occupata dal Milan. E' bastato un buon tempo a Gasperini per ottenere i tre punti; nella ripresa, i suoi hanno infatti fallito molte occasioni, concedendo anche una enorme palla-gol a Messias.

  • 90'+4'

    FINE PARTITA: CROTONE-ATALANTA 1-2. Decide la doppietta di Muriel. Per il Crotone, a segno Simy.

  • 90'+3'

    Nulla di fatto per i bergamaschi. Il Crotone può far partire una delle ultime azioni manovrate della sua partita.

  • 90'+2'

    Fallo di mano di Luperto e calcio di punizione per l'Atalanta a venti metri dalla porta di Cordaz. E' una buona occasione anche per fare scorrere il cronometro.

  • 90'

    Saranno quattro i minuti di recupero.

  • 89'

    Sostituzione ATALANTA: finisce la partita di Malinovskyi; entra Matteo Pessina.

  • 85'

    ANCORA ZAPATA! Il colombiano apre il destro su servizio di Malinovskyi, ma la sfera fa di nuovo il solletico al palo e va fuori.

  • 84'

    Sinistro di Freuler, completamente sballato.

  • 83'

    OCCASIONE ATALANTA! Zapata stacca bene su un cross del solito Malinovskyi, ma sfiora il palo.

  • 82'

    Zapata, servito da Malinovskyi, non riesce a inquadrare la porta.

  • 80'

    Destro di Siligardi, murato dalla difesa. Poi Reca si libera bene per il cross, ma Simy non riesce ad arrivarci.

  • 79'

    Cerca un assetto più offensivo ora Stroppa.

  • 78'

    Sostituzione CROTONE: esce anche Pedro Pereira; entra Andrea Rispoli.

  • 78'

    Sostituzione CROTONE: fuori Zanellato; entra Luca Siligardi.

  • 75'

    Ci prova Ilicic, ma il suo sinistro è fuori misura.

  • 73'

    Sostituzione ATALANTA: esce Romero, anch'egli vittima di un problema muscolare; entra José Luis Palomino.

  • 71'

    OCCASIONE ATALANTA! Malinovskyi arriva davanti a Cordaz, ma il suo sinistro è respinto dal sempre attento Cordaz.

  • 70'

    AMMONITO ROMERO, per un intervento su Vulic.

  • 68'

    Sostituzione ATALANTA: fuori Hateboer; enta Boško Šutalo.

  • 68'

    Problemi muscolari proprio per l'esterno olandese, che chiama in causa lo staff medico e sarà probabilmente costretto a lasciare il campo.

  • 67'

    Malinovskyi prova a staccare di testa su cross di Hateboer, ma la conclusione è sporca.

  • 64'

    OCCASIONE CROTONE! Sotto la pressione di Pereira, Mojica commette un'ingenuità, lanciando Messias a tu per tu con Sportiello. Il brasiliano aggira il portiere, ma, al momento della battuta a porta vuota, arriva il piede provvidenziale di Freuler a evitare il pareggio.

  • 63'

    Punizione calciata da Vulic e bloccata senza problemi da Sportiello.

  • 62'

    AMMONITO TOLOI, per fallo ai danni di Messias.

  • 60'

    Cross di Zapata, troppo profondo per Mojica.

  • 56'

    Chiaro il copione di questa ripresa: l'Atalanta sta facendo la partita (la percentuale di possesso palla si è impennata rispetto al primo tempo); il Crotone si affida completamente alle ripartenze.

  • 55'

    Tiro-cross di Hateboer. Iličić non ci arriva.

  • 54'

    Ripartenza di Messias, che cerca un improbabile pallonetto ai danni di Sportiello: palla alta.

  • 51'

    Lancio profondo di Messias per Simy, fermato dall'uscita di Sportiello e dalla bandierina dell'assistente di Dionisi.

  • 49'

    AMMONITO MARRONE, per intervento alle spalle su Zapata.

  • 48'

    Gasperini lancia subito i due pezzi da novanta della propria panchina.

  • 46'

    Inizio secondo tempo di CROTONE-ATALANTA. Dentro Iličić e Zapata nell'Atalanta.

  • 46'

    Sostituzione ATALANTA: esce anche Luis Muriel; entra Duván Zapata.

  • 46'

    Sostituzione ATALANTA: fuori Gómez; dentro Josip Iličić.

  •  

    Stroppa dovrà cercare di limitare gli spunti offensivi della squadra di Gasperini, che, come sempre, dimostra di avere una grande varietà di soluzioni (e in panchina, ci sono Iličić e Zapata pronti a subentrare). L'Atalanta deve guadagnare un pizzico di cinismo in fase offensiva per concretizzare un numero maggiore di occasioni prodotte.

  •  

    Partita divertente allo Scida di Crotone. I Pitagorici partono bene, ma subiscono poi il micidiale uno-due di Luis Muriel. Il caparbio Simy tiene il match apertissimo.

  • 45'+1'

    FINE PRIMO TEMPO: CROTONE-ATALANTA 1-2. Doppietta di Muriel e rete di Simy.

  • 45'

    Un minuto di recupero.

  • 43'

    PILLOLA STATISTICA: Sette degli ultimi nove gol di Simy in Serie A sono stati in casa. 

  • 40'

    GOL! CROTONE- Atalanta 1-2! Rete di Simy. L'attaccante nigeriano beneficia di un rimpallo favorevole all'interno dell'area di rigore e batte Sportiello. Il Crotone accorcia le distanze.

  • 40'

    Spunto personale di Malinovskyi, che cerca Pasalic in area, ma sbaglia la misura del passaggio.

  • 38'

    GOL! Crotone-ATALANTA 0-2! Rete di Muriel. Freuler strappa una palla in uscita a Benali e serve Muriel, freddo a battere Cordaz per la personale doppietta.

  • 37'

    AMMONITO HATEBOER per fallo su Reca.

  • 36'

    OCCASIONE ATALANTA! Lancio di Gomez per Muriel, il cui diagonale è respinto con i piedi da Cordaz.

  • 34'

    Lunga azione manovrata dei bergamaschi, conclusa con un nulla di fatto.

  • 32'

    PILLOLA STATISTICA: Luis Muriel ha segnato in tre delle ultime quattro partite contro squadre neopromosse in Serie A. 

  • 31'

    OCCASIONE ATALANTA! Cross basso di Mojica. Gomez è anticipato da Marrone, ma riesce comunque a rialzarsi e a concludere. Il tiro, da pochi passi, finisce addosso a Cordaz.

  • 28'

    Pasalic trova Malinovskyi, che calcia con il sinistro ma non trova la porta.

  • 26'

    GOL! Crotone-ATALANTA 0-1! Rete di Muriel. Si riaccende l'asse Malinovskyi-Muriel. L'ucraino imposta, con un perfetto filtrante; il colombiano difende la sfera e calcia a fil di palo, non lasciando scampo a Cordaz. Atalanta in vantaggio.

  • 25'

    Tutto ok per Cordaz, che riprende il suo posto tra i pali.

  • 24'

    il capitano del Crotone rimane a terra, costringendo lo staff medico a entrare in campo.

  • 23'

    Altro lancio di Gomez, questa volta per Hateboer, che non controlla al meglio e favorisce l'uscita di Cordaz.

  • 21'

    Gomez lancia Muriel, che va verso la porta e conclude. Marrone devia in corner.

  • 17'

    Scontro Messias-Romero. Il brasiliano ha la peggio, ma si rialza subito.

  • 14'

    Ottimo lavoro del Crotone in pressing alto.

  • 11'

    Partita piacevole in queste prime battute: le due squadre si affrontano a viso aperto.

  • 8'

    ANCORA MURIEL! Grande chance per il colombiano, pescato nel cuore dell'area da Malinovskyi. Il 9 dell'Atalanta si fa ipnotizzare da Cordaz, che, con un gran intervento, si rifugia in corner.

  • 7'

    OCCASIONE CROTONE! Immediata risposta dei calabresi: Reca esplode il sinistro da fuori area e manda a pochi centimetri dal palo.

  • 5'

    OCCASIONE ATALANTA! Toloi imbecca in profondità Muriel, il cui diagonale sfiora il palo alla destra di Cordaz.

  • 3'

    Giornata di sole a Crotone. La squadra di casa veste la classica divisa a strisce rossoblù. L'Atalanta si presenta in completo bianco.

  • 1'

    Inizio primo tempo di CROTONE-ATALANTA. Palla mossa dai padroni di casa. L'arbitro è il signor Federico Dionisi.

  •  

    Gasperini sceglie Muriel al centro dell'attacco, con Gomez e Malinovskyi a supporto. Confermata la difesa che ha pareggiato con l'Ajax (Toloi-Romero-Djimsiti). Out l'infortunato Gosens. Gioca Mojica.

  •  

    Stroppa ha fuori parte del centrocampo che ha sfidato il Cagliari: Cigarini è squalificato e Molina è out per Covid. Al loro posto, dentro Zanellato e Vulic. In difesa, torna Marrone al posto di Golemic. Confermato il tandem offensivo Simy-Messias.

  •  

    Sulla panchina bergamasca siederanno Lammers, Traoré, Rossi, Depaoli, Palomino, Šutalo, Pessina, Ruggeri, Gollini, Zapata, Miranchuk e Iličić.

  •  

    Gasperini schiera l'Atalanta con il 3-4-2-1: Sportiello - Toloi, Romero, Djimsiti - Hateboer, Freuler, Pasalic, Mojica - Malinovskyi, Gomez - Muriel.

  •  

    In panchina ci saranno Eduardo Henrique, Rispoli, Golemić, Crociata, Petriccione, Crespi, Cuomo, Festa, Siligardi, Rojas.

  •  

    Stroppa presenta i suoi con il 3-5-2: Cordaz - Magallan, Marrone, Luperto - Pereira, Zanellato, Vulic, Benali, Reca - Messias, Simy.

  •  

    Non ha mai perso tre partite di seguito l'Atalanta, nella gestione Gasperini. In più, i nerazzurri possono essere ottimisti visti i positivi precedenti con il Crotone e vista la lunga serie di trasferte consecutive con gol (15 gare esterne di seguito; solo nel 1953 ha trovato il gol in 16 match fuori casa di fila).

  •  

    Pur mostrando buone cose sul piano del gioco, i calabresi hanno ottenuto fin qui solo un punto in campionato (pareggio casalingo contro la Juventus). Di fronte, c'è un'Atalanta desiderosa di riscattare le due sconfitte con Napoli e Sampdoria, ma costretta a pensare al ping pong Campionato-Champions (martedì, infatti, a Bergamo arriva il Liverpool).

  •  

    La sesta giornata di questa Serie A si apre a Crotone, dove i Pitagorici ospitano l'Atalanta.

Commenti