Paini e altri big a Tortona

© FISE/GRASSIA

Da giovedì a domenica seconda tappa del Talent Show Jumping di salto ostacoli. In gara anche uno degli azzurri che hanno conquistato il posto d'onore nella Coppa delle Nazioni a San Gallo, oltre a Chimirri, Moyersoen, Arioldi, Moneta & c.

Da Busto Arsizio a Tortona: dopo il brillante esito della tappa inaugurale, con 560 cavalli provenienti da tutta Italia, da giovedì 6 a domenica 9 sarà la località piemontese, in provincia di Alessandria, a ospitare il secondo evento del Talent Show Jumping 2019, il circuito di salto ostacoli promosso dalla Federazione Italiana Sport Equestri (FISE). Le gare si svolgeranno negli impianti del Centro Ippico Il Torrione, dove si ritroveranno oltre 500 cavalli. In lizza anche alcuni tra i migliori binomi della nostra equitazione: su tutti Paolo Paini, reduce dall’ottimo secondo posto in Coppa delle Nazioni con la squadra italiana nel CSIO5* svizzero di San Gallo con Ottava Meraviglia di CSG (nella foto), Bruno Chimirri, con il suo Tower Mouche tra gli azzurri a segno in Coppa a Piazza di Siena 2018, Roberto e Francesca Arioldi, Filippo Moyersoen, brillante vincitore di una gara con Bellami nella recente edizione di Piazza di Siena, Luca Maria Moneta, anche lui reduce da San Gallo, e Paolo Adamo Zuvadelli.

Articoli correlati

Commenti

Dalla home

Vai alla home