NBA Playoff: Jimmy Butler trascina Philadelphia, Portland e Denver vanno a gara-7

© AP

Non bastano ai Nuggets i 29 punti con 12 rimbalzi e 8 assist di Nikola Jokic. I Sixers stendono i Raptors 112-102, tra 48 ore la sfida decisiva a Toronto

ROMA - Philadelphia riesce a superare Toronto e portarsi 3-3 nella serie. I Sixers, trascinati da Joel Embiid e Jimmy Butler, vincono 112-101 e pareggiano i conti contro i Raptors: tra meno di 48 ore la sfida decisiva a Toronto. Grande prestazione soprattutto di Butler. L'ex T'wolves, infatti, è il vero protagonista del successo dei Sixers grazie ai 25 punti realizzati con otto assist e sei rimbalzi. Decisivo in difesa, invece, Embiid che è riuscito in 36 minuti trascorsi sul parquet a raccogliere un incredibile +40 di plus/minus.

NBA Playoff, Milwaukee elimina Boston

PORTLAND-DENVER, SI VA A GARA 7 - Nell'altra gara della notte italiana, Portland vince 119-108 contro Denver e pareggia 3-3 i conti nella serie. Si va a gara-7. A fare la differenza è l'ex Cavs Rodney Hood, autore di ben 25 punti. Al resto ci pensano i 62 punti in due della coppia Lillard-McCollum. Non basta ai Nuggets, invece, la prestazione super di Nikola Jokic, che chiude con 29 punti, 12 rimbalzi e 8 assist. L'inizio dell'incontro è tutto a favore di Denver ma Portland alza la testa e riesce a ribaltare il risultato, portando a casa la vittoria e pareggiando la serie. Domenica c'è gara-7.

Leggi tutte le news di NBA

Articoli correlati

Commenti

Dalla home

Vai alla home