Sassari sbanca ancora Milano: è 2-0 nella serie!

© CIAMILLO-CASTORIA

Gara pazzesca della Dinamo che sotto di 10 nell'ultimo quarto costringe le scarpette rosse ai supplementari e poi dilaga 112-101

MILANO - Capolavoro Dinamo Sassari che batte ancora l'Olimpia Milano e si porta sul 2-0 nella serie delle semifinali scudetto. Al Mediolanum Forum finisce 112-101 dopo un tempo supplementare con Milano che può recriminare per aver buttato i 10 punti di vantaggio nell'ultimo quarto. Per la squadra di coach Pozzecco è il 21° risultato utile consecutivo.

Playoff Scudetto Serie A: calendario e risultati

Milano spazzata via nel supplementare

Primo quarto di studio concluso con le scarpette rosse avanti solo di uno (21-20). Nel secondo parziale sale in cattedra Mike James che realizza un pazzesco 5/5 fuori dall'arco con l'Olimpia che prova a dare una spallata al match ma Sassari resiste grazie agli azzurri Gentile e Polonara che rispondono colpo su colpo. Si va all'intevallo lungo con gli uomini di Pianigiani avanti sempre di uno (53-52). Nel terzo parziale i padroni di casa guidati da un ispiratissimo Vladimir Micov riescono a portarsi fino al +14 (81-67) ma a tenere in vita la squadra di Pozzecco è il canadese Pierre. Si arriva all'ultimo quarto con le scarpette rosse a +10 (81-71); la Dinamo prova a ricucire lo strappo con Polonara e Thomas ma Mike James, autore di 8 triple, sembra letale anche in fase difensiva. Finale concitato con un mai domo Polonara che appoggia il canestro del -3 quando mancano venti secondi alla sirena. A nove secondi dal termine il canadese Pierre trova la tripla del pareggio. Risultato incredibile che taglia le gambe alla squadra di Pianigiani. Nel supplementare è Polonara-Pierre show con i sardi che rifilano un parziale di 13-0 e chiudono il match 112-101. Appuntamento per Gara3 in Sardegna dove il Banco può chiudere incredilmente la serie e staccare il biglietto per le finali scudetto.

Articoli correlati

Commenti

Dalla home

Vai alla home