Bundesliga: poker Bayern, Lipsia di nuovo in testa

© EPA

Gol degli ex interisti Perisic e Coutinho, doppietta di Lewandoswski per i bavaresi che tornano a -2 dopo il 3-0 della squadra di Schick al Werder Brema: l'ex romanista ancora fuori per un problema alla caviglia

ROMA - Il Bayern Monaco batte il Colonia con un rotondo 4-0 ma torna nuovamente a -2 dal Lipsia che supera 3-0 in trasferta il Werder Brema. Schick ancora fuori per un problema alla caviglia. Nelle altre sfide del pomeriggio da segnalare le vittorie casalinghe dell’Hertha Berlino per 2-1 contro il Paderborn e del Bayer Leverkusen per 2-0 contro l’Union Berlino. Pareggio 1-1 nell’altro duello tra Friburgo e Augusta.

Tutte le statistiche sulla Bundesliga 2019 / 2020


Per Lewandowski 9 gol in sole 5 giornate

Bavaresi subito in gol al 3’ con il solito Robert Lewandowski che raccoglie un bel passaggio filtrante di Kimmich e batte il portiere avversario anticipandone l’uscita. La premiata ditta Kimmich-Lewandowski si ripete anche nel secondo tempo. Cross al centro dell’area su calcio d’angolo e colpo di testa vincente per il gol del 2-0. Con la doppietta odierna l'attaccante polacco sale a quota 9 gol dopo le prime cinque giornate di Bundesliga Al 62’ arriva il terzo gol ad opera di Coutinho che si procura e trasforma un calcio di rigore. Dieci minuti dopo è un altro ex interista a entrare nel tabellino dei marcatori. Si tratta di Ivan Perisic che raccoglie un servizio di Coutinho e incrocia impagabilmente con il sinistro per il 4-0 finale. Netta prova di forza del Lipsia, che supera 3-0 a Brema il Werder e si riprende la vetta della Bundesliga, salendo a quota 13 punti, a +2 sul Bayern. Orban sblocca il risultato al 13' del primo tempo, Sabitzer raddoppia al 35'. Nella ripresa Saracchi al 38' cala il tris finale.

Articoli correlati

Commenti

Dalla home

Vai alla home