Borussia Dortmund, Aubameyang si ribella: «Perché mi avete escluso?»

© EPA

L'attaccante non è stato convocato per la trasferta di Stoccarda a causa dei continui ritardi

ROMA - Non smette di fare rumore la decisione di estromettere Pierre-Emerick Aubameyang per «motivi disciplinari» dai convocati per la gara che il Borussia Dortmund giocherà a Stoccarda questa sera alle 20.30. All'origine del provvedimento preso dall'allenatore Peter Bosz c'è il comportamento recidivo dell'attaccante che si è presentato più volte in ritardo agli allenamenti. Anche l'anno scorso la società fu costretta ad escluderlo a causa di un viaggio non autorizzato a Milano ma questa volta la sanzione ha mandato su tutte le furie il gabonese: «Dopo quella volta avevo compreso le ragioni della sospensione, avevo violato una regola - ha dichiarato alla "Bild" -. Questa volta davvero non lo capisco. Non volevo essere in ritardo». 

Borussia Dortmund, bufera su Aubameyang: escluso per motivi disciplinari

Articoli correlati

Hot Video

Tutti i video

Ultimissime

Commenti

Dalla home

Vai alla home