Neymar: "Il miglior ricordo della mia carriera? Il 6-1 del Barcellona al Psg"

© EPA

La stella brasiliana punge il club proprietario del suo cartellino con alcune dichiarazioni che in Francia fanno scalpore. Ci sarà un confronto con la dirigenza della società, decisa a sanzionarlo per non aver rispettato la data di inizio del ritiro precampionato

ROMA - "Il ricordo più bello della mia carriera? Il 6-1 del Barcellona al Psg". Esaltare la rimonta dei blaugrana contro i parigini - vincitori 4-0 all'andata degli ottavi di Champions League 2017 - ci sta ma suona come una provocazione se a farlo è Neymar, attuale stella del Paris Saint Germain che vorrebbe tanto tornare a indossare la maglia dei catalani. Il video con le frasi incriminate rimbalzato dal Brasile, dove l'ex Santos si trova ancora attendendo lumi sul suo futuro mentre i compagni del Psg sono al lavoro da lunedì scorso, ha fatto scalpore in Francia. "Quel che abbiamo provato dopo aver segnato il sesto gol è stato incredibile", ha sottolineato Neymar, che ha anche ricordato come più tardi, nello spogliatoio, "eravamo tutti fuori di testa. Penso che per tutti quelli che c'erano sia il miglior ricordo". Domani, completati gli impegni con la sua fondazione, il brasiliano tornerà a Parigi, dove l'aspetta anche un confronto con la dirigenza del club, decisa a sanzionarlo per non aver rispettato la data di inizio del ritiro precampionato.

Articoli correlati

Commenti

Dalla home

Vai alla home