Premier League: West Ham e Leicester, vittorie al fotofinish. Pari Newcastle

© Getty Images

Doppietta di Chicharito nel 4-3 dei londinesi sull'Huddersfield, in gol anche Ogbonna. Ritchie salva il Newcastle nel recupero. Morgan regala il successo alle Foxes

ROMA - Tre le sfide del pomeriggio in Premier League. Partita da batticuore al London Stadium dove il West Ham batte in rimonta l'Huddersfield per 4-3 grazie a un gol nel recupero di Chicharito Hernandez. A Burnley il Leicester si impone per 2-1 nonostante l'espulsione di Maguire al 4'. Pari in extremis tra Bournemouth e Newcastle. Rinviati gli altri tre match del sabato in programma per la 31esima giornata causa i concomitanti impegni in FA Cup.

CHICHARITO PROTAGONISTA - Emozioni, gol e spettacolo nella sfida di Londra tra il West Ham e il fanalino di coda Huddersfield. Si parte subito forte con due gol nel giro di tre minuti al quarto d'ora di gioco: al vantaggio dei padroni di casa con Noble su rigore risponde l'Huddersfield con Bacuna. Prima dell'intervallo gli ospiti passano in vantaggio con Ahearne-Grant. Alla ripresa è ancora il 21enne inglese dell'Huddersfield ad andare a segno portando i suoi sull'1-3. Il doppio passivo scuote i londinesi padroni di casa che accorciano le distanze con il nostro Angelo Ogbonna al 75' e ribaltano il risultato nei minuti finali del match con Chicharito Hernandez in gol due volte all'84' e nei minuti di recupero. Finisce 4-3 per i padroni di casa al London Stadium. Con il successo odierno il West Ham mantiene la striscia positiva in casa nel 2019 in campionato: 4 vittorie e 2 pareggi. Per l'Huddersfield si tratta della 23esima sconfitta stagionale in Premier League, il nono ko nelle ultime 10 partite in trasferta nel campionato inglese.

West Ham-Huddersfield: tabellino e statistiche

 

NEWCASTLE PARI ALLO SCADERE - Pareggio nella sfida del Vitality Stadium tra Bournemouth e Newcastle. A sbloccare il risultato sono gli uomini di Rafa Benitez che vanno all'intervallo in vantaggio per 0-1. Ad inaugurare il tabellino dei marcatori del match è il solito Rondon con un gol allo scadere della prima frazione di gioco. Nella ripresa il Bournemouth riesce a ribaltare il risultato con una doppietta di King prima su penalty, poi su assist di Solanke. La beffa per i padroni di casa arriva a tempo scaduto con il gol di Ritchie che vale il pari. Per gli ospiti si tratta del terzo punto nelle ultime sette partite lontane da Newcastle. Il Bournemouth rinvia l'appuntamento con la vittoria in casa che manca dal 4-0 al Chelsea del 30 gennaio.

Bournemouth-Newcastle: tabellino e statistiche

 

CI PENSA MORGAN - Il Leicester si impone per 2-1 in casa del Burnley grazie a un gol al 90' di Morgan. La partita si era anche messa male per le Foxes in 10 uomini dal 4' causa espulsione di Maguire per fallo da ultimo uomo. Nonostante l'inferiorità numerica gli uomini di Rodgers riescono anche a portarsi in vantaggio con un gol di Maddison alla mezz'ora. La reazione del Burnley è immediata con Mc Neil che riporta la situazione in parità. La partita scorre sui binari dell'1-1 fino al 90' quando Morgan riesce a sfruttare al meglio l'assist di Tielemans e regalare ai suoi i 3 punti. Quarto ko di fila in Premier per il Burnley; il Leicester ritrova la vittoria in trasferta che mancava dal giorno di Capodanno (0-1 in casa dell’Everton).

Burnley-Leicester: tabellino e statistiche

Articoli correlati

Commenti

Dalla home

Vai alla home