Premier League: vittoria Liverpool, tonfo Arsenal col Crystal Palace

© EPA

Wijnaldum e Milner regalano i tre punti ai Reds in casa del Cardiff. Successo fondamentale in chiave salvezza per gli uomini di Hodgson che si impongono nel derby di Londra all'Emirates per 2-3

ROMA - Prosegue la marcia del Liverpool verso il titolo in Premier League. I Reds hanno battuto per 2-0 il Cardiff grazie ai gol di Wijnaldum e Milner nella sfida domenicale valida per la 35esima giornata del campionato inglese. In contemporanea alla sfida del Cardiff City Stadium si è giocata all’Emirates il derby tra i padroni di casa dell’Arsenal e il Crystal Palace, sfida conclusasi con la sorprendente vittoria degli ospiti per 3-2. Nel primo pomeriggio l'Everton ha rifilato un clamoroso poker al Manchester United frenando la corsa Champions dei Red Devils.

REDS SCHIACCIASASSI - Le fatiche europee non intaccano la determinazione dei ragazzi di Klopp di riportare il titolo sulla sponda Reds del Mersey. Ed ecco che arriva la sesta vittoria consecutiva in Premier per il Liverpool che si riporta in vetta alla classifica del campioanto inglese con due punti di vantaggio sul Manchester City di Guardiola, che ha ancora da recuperare il derby con i cugini dello United. A decidere l’incontro del Cardiff City Stadium ci pensano nella ripresa Wijnaldum e Milner. L’olandese sblocca il risultato al 57’ sfruttando al meglio un corner calciato da Alexander-Arnold, il raddoppio arriva all’80’ su calcio di rigore fischiato per una trattenuta di Sean Morrison in area di rigore.

Cardiff City-Liverpool: statistiche e curiosità

GUNNERS DOMATI - Serviva un derby per sgretolare le certezze dell’Arsenal. Dove non riesce il Napoli, eliminato senza tante complicazioni dai Gunners in Europa League, ecco che ci pensa il Crystal Palace a far uscire la squadra di Emery a testa bassa dall’Emirates. Vittoria fondamentale per gli uomini di Hodgson in chiave salvezza grazie alle reti di Benteke, Zaha e McArthur. Per i Gunners non bastano le realizzazioni di Ozil e Aubameyang. Inutili i 7 minuti di recupero concessi nel secondo tempo. Con il successo di oggi il Crystal Palace si porta a 42 punti, a +11 sul terzultimo posto occupato dal Cardiff.

Tabellino e curiosità Arsenal-Crystal Palace

Articoli correlati

Commenti

Dalla home

Vai alla home