Bologna, ecco Denswil: "Tutti noi vogliamo combattere per Mihajlovic"

© FOTO SCHICCHI

Il difensore: "Sono qui per dimostrare le mie qualità. Arrivo in rossoblu grazie al mio amico Dijks"

CASTELROTTO - Il nuovo difensore olandese del Bologna, Stefano Denswil, si è presentato oggi ai giornalisti: "Ero allo stadio per l'ultima partita della stagione contro il Napoli, mi aveva invitato il mio amico Dijks. I contatti con il Bologna sono iniziati circa un mese fa, la società mi ha voluto fortemente. Sono contento di essere qui, mi trovo bene. Lo staff e i compagni mi stanno aiutando con la lingua, per adesso parlo solamente inglese ma sto imparando l'italiano".

Sugli obiettivi della prossima stagione: "In questo momento ai difensori si chiede molto: portare palla fino a centrocampo, impostare, giocare con sicurezza. Sono caratteristiche fondamentali per sviluppare il gioco. Sono qui per dimostrare le mie qualità". Denswil è arrivato già sapendo qualcosa dell'ambiente rossoblu, grazie alle dritte del connazionale Dijks: "Mitchell mi ha parlato benissimo dello staff, questo ha fatto sicuramente la differenza nella mia decisione. Ho scelto di venire qui anche perché il campionato italiano è un banco di prova importante per noi difensori". Inevitabile la chiusura su Sinisa Mihajlovic: "Due giorni fa abbiamo fatto una videochiamata con il mister, la squadra vuole reagire e tutti vogliamo combattere per lui".

Articoli correlati

Commenti

Dalla home

Vai alla home