Roma, Rugani entra e Riccardi esce

Il nuovo affare in chiusura: Fonseca avrà subito il centrale ma la cessione a titolo definitivo del baby talento spacca i tifosi

Riaccendete la musica: Juventus e Roma tornano nella stessa sala da ballo, alla ricerca di interessi convergenti. Dopo lo scambio Spinazzola-Pellegrini, dopo aver discusso di Zaniolo e Higuain, i due club preparano l’ultimo colpo di scena: Daniele Rugani a Roma, Alessio Riccardi a Torino. L’idea di mercato nata negli ultimi giorni è diventata da martedì una trattativa caldissima, che secondo le ultime informazioni presto giungerà a una conclusione positiva.

Rugani, alla Roma serve un difensore. Riccardi e conguaglio alla Juve, plusvalenze a entrambi

Alla Roma, per esplicita ammissione di Fonseca, serve un difensore centrale. E la Juventus considera Rugani un esubero. Da questo punto di partenza Paratici e Petrachi, che sono amici, si sono messi a discutere. Ma siccome non si trovava l’accordo sul cash, la Roma ha proposto di inserire nell’affare Riccardi, classe 2001, fresco di rinnovo contrattuale. L’operazione garantirà alle due società una buona plusvalenza. Nelle ultime ore c’è stato un forte avvicinamento sulle valutazioni economiche dei due cartellini. A Rugani viene assegnato dalla Juventus un valore di 25 milioni: ci sarà un conguaglio a favore dei bianconeri.

Gioca gratis con Mister Calcio Cup - 11 in campo, il fantasy game di calcio del Corriere dello Sport-Stadio. Fai la tua formazione e vinci i fantastici premi in palio. Iscriviti ora! Gioca!

Articoli correlati

Commenti

Dalla home

Vai alla home