“Haaland corteggiato da Manchester United e Real Madrid”

© Bongarts/Getty Images

Secondo As i due club sono piombati sul bomber del Salisburgo, che piace anche a Juve e Napoli: servono 100 milioni. C'è anche la pista Lipsia per gennaio

ROMA - Le imprese in Champions a suon di gol del giovane Erling Haaland hanno stimolato l'interesse dei principali club europei, fra i quali il Real Madrid. Il Salisburgo ha già fissato il costo del cartellino del giocatore - classe 2000 - a 100 milioni. Secondo il quotidiano spagnolo As il Manchester United è il club che, più di ogni altro, si sta muovendo per convincere Haaland a lasciare il club austriaco. I Red Devils puntano sul profilo di un attaccante potente e con un alto indice realizzativo. Il padre e procuratore del giocatore sembra intenzionato a prendere tempo, perché vuole garanzie per il figlio e, solo di fronte alla possibilità di un posto da titolare, può prendere in considerazione eventuali proposte.

Haaland può andare al Lipsia a gennaio

Per quanto riguarda il Real Madrid, il reparto avanzato è coperto dalla presenza di Karim Benzema, che però ha 31 anni suonati, e da Jovic, arrivato in estate per 60 milioni. Haaland ha un contratto fino al 2023 con il Salisburgo e non ha alcuna clausola rescissoria: dal canto suo il club austriaco punta a vincere l'Europa League e vorrebbe tenersi almeno fino a fine stagione il gigante norvegese. Non è escluso addirittura che Haaland a gennaio possa essere girato dal Salisburgo al Lipsia, squadra di proprietà - come quella austriaca - della Red Bull.

Gioca gratis con Mister Calcio Cup - 11 in campo, il fantasy game di calcio del Corriere dello Sport-Stadio. Fai la tua formazione e vinci i fantastici premi in palio. Iscriviti ora! Gioca!

Articoli correlati

Commenti

Dalla home

Vai alla home