Roma, con Kean rispunta Mariano Diaz

Entra nel vivo il mercato giallorosso: l'obiettivo principale di Petrachi è il vice di Dzeko

ROMA - Moise Kean resta la prima scelta ma attenzione al ritorno di fi amma: Petrachi continua a seguire Mariano Diaz, attaccante epurato dal Real Madrid. Il giocatore, spagnolo di origine dominicana, è stato molto vicino alla Roma in estate. Poi però dalla Spagna non è arrivata la risposta positiva al prestito e all’ultimo momento Petrachi ha virato sull’altro club di Madrid, l’Atletico, ingaggiando Nikola Kalinic. A distanza di qualche mese, Mariano Diaz è sparito dai radar madridisti e per questo è stato liberato da Zidane: non ha ancora giocato un minuto in stagione. Florentino Perez in realtà vorrebbe venderlo ma è impensabile che a gennaio un club possa off rire i 20 milioni richiesti. Più logico sarebbe impostare una cessione in prestito con diritto di riscatto vincolato a una serie di parametri.

Kean alla Roma: Petrachi all'assalto. Ecco il piano

Roma, Florenzi: "Lavoro per tornare. Rispetto le scelte di Fonseca"

Kean alla Roma: la mossa

E’ lo stesso principio che ispira le negoziazioni con Raiola e con l’Everton per Kean: nella finestra di mercato invernale, Petrachi non avrà molto denaro da investire e anzi cercherà di tagliare il monte stipendi, perciò può sperare in un prestito gratuito (o poco oneroso) con il diritto di acquisto rimandato a giugno.

Leggi l'articolo completo sull'edizione digitale del Corriere dello Sport-Stadio

Gioca gratis con Mister Calcio Cup - 11 in campo, il fantasy game di calcio del Corriere dello Sport-Stadio. Fai la tua formazione e vinci i fantastici premi in palio. Iscriviti ora! Gioca!

Articoli correlati

Commenti

Dalla home

Vai alla home